Blog Inbound Marketing Italia

Creare Pagina Aziendale Facebook: 19 Consigli Utili

Autore: Cecilia Secco

31/07/15 13.30

creare-pagina-aziendale-fb-19-consigli.png

 

Dopo aver creato la tua pagina Facebook aziendale, seguendo i consigli di Creare Pagina Aziendale Facebook in 5 step, puoi migliorarla e fare in modo che attragga proprio i tuoi potenziali clienti.

 

Pubblichi numerosi post ma non ottieni i risultati sperati? Forse sbagli qualcosa!

Scarica la guida per guadagnare con Facebook

Non puoi pubblicare contenuti a caso, senza motivo, e soprattutto senza uno scopo nella tua strategia di marketing!

Devi stare molto attento a QUELLO che pubblichi e COME lo pubblichi: le possibilità di generare contatti e clienti da Facebook sono molto basse se non crei una pagina con contenuti interessanti e attrattivi! Con qualche consiglio potrai creare pagina Facebook aziendale che di sicuro non potrà passare inosservata. Non sei un esperto Facebook? Leggi anche Tutte le nuove funzionalità per guadagnare con Facebook.

 

Ecco 19 consigli per creare pagina aziendale Facebook perfetta:

 

1- Crea una Pagina, non un profilo personale

Creare un profilo personale sembra più facile per promuovere la propria azienda, ma con quello non potrai collegarti al tuo sito e approfittare delle applicazioni create per il mondo business.

Facebook da un po' di tempo controlla e blocca i profili personali delle aziende costringendole a creare una pagina. Non rischiare la chiusura e la perdita dei contenuti: se hai un profilo invece che una pagina, modificalo subito!

 

2- Aggiungi un'immagine del profilo riconoscibile

Inserisci un'immagine per il profilo della tua azienda che può essere facilmente riconoscibile ai potenziali fan. Può essere un logo, un marchio o un prodotto che ti rappresenta. L'immagine profilo è l'immagine nel quadrato in alto e anche l'immagine anteprima che appare quando pubblichi un post, quindi scegli quella giusta! Molte aziende ad esempio scelgono come inmmagine distintiva proprio il loro logo, in modo che sia sempre chiaro chi sono.

Le dimensioni richieste da Facebook sono 180x180 pixels.

 

3- Scegli un'immagine di copertina attrattiva

Le dimensioni dell'immagine devono essere di 851x315 pixel, e facendo due conti ti accorgerai che occupa buona parte dello spazio sulla Pagina! L'immagine di copertina sarà la prima cosa che vedrà una persona quando guarda la tua pagina, quindi ti consiglio di sceglierne una che non sia scontata ma che attiri l'attenzione.

 

4- Aggiungi delle brevi descrizioni e link all'immagine profilo e a quella di copertina

Per aumentare l'interesse verso la tua azienda e il sito web, aggiungi delle brevi descrizioni e dei link all'immagine di copertina e a quella di profilo, magari collegati alla sezione “Chi Siamo” del tuo sito web.

 

5- Integra l'immagine profilo con quella di copertina

Per rendere la tua pagina più creativa e scherzosa puoi integrare l'immagine profilo a quella di copertina come se fosse un continuo dell'altra.

Guarda ad esempio cosa hanno pensato alcune grandi aziende:

 

facebook-immagine-copertina-profilo-beacon.png

facebook-immagine-copertina-profilo

 

6- Aggiungi una Call-To-Action alla tua immagine di copertina

Da dicembre 2014, Facebook ha lanciato una nuova funzionalità che ti permette di aggiungere uno tra sette tasti con la call-to-action sulla tua immagine di copertina. Puoi scegliere tra le diverse opzioni, a cui poi dovrai aggiungere l'URL di destinazione: “Iscriviti”, “Acquista ora”, “Contattaci”, “Prenota subito”, “Usa l'applicazione”, “Guarda il video”, “Gioca”.

 

7- Personalizza la tua Pagina con delle applicazioni

Sotto l'immagine di copertina puoi aggiungere delle applicazioni alla tua barra orizzontale . Come? Basta andare sull'App Center di Facebook e cercare l'applicazione che fa per te. Puoi scegliere l'ordine sulla barra , dopo “Diario” e “Informazioni” che sono automaticamente fisse, di due applicazioni importanti, mentre le altre saranno posizionate in “Altro”.

 

8- Completa la sezione “Informazioni”

Non scordarti della sezione più importante di tutte, quella delle “Informazioni”. L'anteprima appare sulla parte sinistra della pagina ed è un delle prime cose che nota il visitatore. Qui puoi aggiungere anche gli avvenimenti importanti per la storia aziendale, come la data di fondazione o il lancio di un prodotto. Puoi aggiungere dei “Traguardi” cliccando su “ Offerta, Evento, +” nelle opzioni dell'aggiornamento di stato.

 

9-Condividi foto e video sul tuo “Diario”

Perchè foto e video? Perchè sono i contenuti che attirano più visitatori! 

Ed inoltre si aggiornano in automatico le applicazione “Foto” e “Video”, che appaiono sempre a sinistra.

 

10- Pubblica altri tipi di contenuti

I post con video e foto non bastano! Questi tipi di contenuti non sono sufficienti ad attirare le persone, meglio se vari con i contenuti. Condividi articoli, offerte, post, ecc., e i tuoi follower continueranno ad apprezzare ciò che fai e a seguirti. Leggi alcune idee di post per aumentare le interazioni sulla tua pagina.

 

11- Promuovi l'acquisizione di nuove lead

Se uno dei tuoi obiettivi e quello di generare lead da Facebook, devi utilizzare ogni aggiornamento per promuovere delle offerte come webinar, ebook, premium download, ecc. . Cerca però di bilanciare queste offerte con altri post normali, così riuscirai a mantenere il tuo pubblico e convertirlo in lead. Vuoi ottenere contatti di possibili clienti per la tua azienda? Scopri come creare una perfetta strategia online!

 

12- Scegli la frequenza dei post

Non sai quando pubblicare i tuoi post e con che frequenza? Questa è una cosa da non sottovalutare, anzi è molto importante per aumentare le visite sulla tua pagina. Per campire come sia meglio fare, pensa a quando i tuoi follower potrebbero essere online su Facebook e sperimenta con pubblicazioni in vari orari, poi analizza gli Insights. Però stai attento a non diventare uno stalker... massimo 5-10 post alla settimana!

 

13- Raggiungi solo il tuo target

Lo sai che puoi programmare i post di Facebook con tool come il Social Inbox di Hubspot? Puoi pianificare la pubblicazione dei vari contenuti e decidere a chi farli vedere. Con un calendario organizzato puoi accontentare tutti e risparmiare molto tempo nella gestione dei social.

 

14- Fissa in alto i post più importanti

Quando pubblichi un nuovo contenuto, quelli precedenti scendono sotto nella timeline. Se stai promuovendo un'offerta o un evento, ti conviene che tutti li vedano, e quindi sarà meglio metterli ben in vista. Clicca “Fissa in alto”, a destra in alto del post, così rimarrà bloccato in quella posizione fino a quando lo vorrai. Ricorda però che puoi farlo solo con un post alla volta

 

15- Comunica direttamente con messaggi privati

Per rispondere a una richiesta, a volte è meglio rispondere privatamente. Puoi abilitare la funzione messaggi privati direttamente da “Messaggi”, ma solo se sei un Amministratore. Ricorda di rispondere il prima possibile!

 

16- Monitora e rispondi ai commenti

Quando controlli le interazioni dei tuoi fan non scordarti dei commenti nella tua Pagina. Ogni volta che qualcuno commenta un tuo post riceverai una notifica, ma non devi necessariamente rispondere ad ognuno. Devi rispondere sempre a richieste e reclami per mantenere alta la tua reputazione ed evitare inutili polemiche che possono danneggiare anche le tue vendite. Rispondendo ai commenti dimostri che la tua azienda tiene al rapporto diretto con i propri follower e aumenti la fidelizzazione del cliente.

 

17- Promuovi la tua pagina per aumentare i follower

Ora che la tua pagina è ricca di contenuti, bisogna promuoverli!

Aggiungi un link alla tua pagina di Facebook (e perchè no, anche degli altri social) sul sito aziendale (non per forza solo nella HomePage!!) e nelle email così potrai aumentare i “Mi piace” e i tuoi clienti potranno facilmente seguire la tua Pagina. Senza promozione è difficile far crescere una Pagina! Scopri 5 Regole da Seguire per Fare Pubblicità su Facebook

 

18-Misura il successo dei tuoi sforzi

Analizzare i dati sui post è molto importante per capire meglio i gusti e le necessità di chi segue la tua azienda. Grazie alla funzione Insights puoi avere una panoramica completa sul successo dei tuoi post e capire quelli che evidentemente hanno qualcosa di sbagliato. Puoi così conoscere la copertura, il tipo d'interazione con la tua pagina e il numero delle visite. Questi dati sono sempre da tenere sotto controllo per capire come migliorare la tua strategia online. Leggi il Miglior Modo di Gestire i Social Network per le Aziende

 

19- Prova ad utilizzare Facebook Ads

Visto che sei ancora agli inizi, per aumentare la copertura dei tuoi post, puoi decidere di investire un piccolo budget nella pubblicità. Se clicchi su “Metti in evidenza il post” potrai facilmente pianificare la tua campagna a pagamento, decidendo i costi, i tempi e il numero di persone da raggiungere. Vedrai che una volta aumentato il numero dei follower non avrai più bisogno di pagare! Leggi l'articolo di Cecilia per capire se conviene fare molte campagne social.

 

La tua Pagina Facebook può ora prendere il volo verso il successo e gestire milioni di fan!

Facebook e gli altri social network sono molto importanti per la tua azienda e all'interno di una strategia di Inbound Marketing ti permetteranno di aumentare i clienti con la giusta fidelizzazione.

 

Direi che ti ho dato un sacco di consigli... non puoi sbagliare!

Non ti bastano? Allora scarica la guida gratuita per Guadagnare su Facebook!

scarica la guida gratuita per trovare clienti con Facebook  

Topics: Social Media



Com’è la Tua Strategia Online? 

Book_mockup__analisi

RICHIEDI L'ANALISI GRATUITA DEL TUO SITO WEB  

Dal nostro blog

Notizie e approfondimenti su inbound marketing, ecommerce, enterprise content management, app, realtà aumentata e cataloghi digitali

Registrati ai nostri aggiornamenti!