<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=455653424641191&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
header_servizi_social_archi

Inbound Marketing

Il metodo giusto per attrarre contatti e trovare clienti

Cos'è l'Inbound Marketing?

È il metodo più efficace per attirare visite al tuo sito web, generare contatti e convertirli in clienti.

Vuoi avere più contatti?


Vuoi trovare più clienti?


Vuoi portare più traffico al tuo sito web?

L’Inbound Marketing si basa su un concetto molto semplice: farsi trovare dai potenziali clienti con il messaggio giusto al momento giusto.

Rispetto alla ricerca tradizionale di clienti (pubblicità, ufficio stampa, fiere di settore, telefonate a freddo, email spam), la strategia inbound richiede un investimento minore che porta a risultati rilevanti in termini di conversione. Ecco perché è considerato il metodo più efficace per chi sta sviluppando la propria attività commerciale.

Outbound vs Web Marketing vs Inbound

Da un lato, il tradizionale metodo di marketing (outbound) che si basa sull'acquisto di spazi pubblicitari, database di contatti, telemarketing, eventi e fiere risulta molto costoso per le aziende e incapace di generare contatti quanti invece sarebbero necessari al reparto Commerciale.

Dall'altro, molte aziende hanno iniziato a fare attività di web marketing, ad esempio hanno una presenza online che ruota attorno a un sito vetrina, gestiscono degli account social, inviano email agli iscritti della propria newsletter, senza però riuscire a trovare nuovi clienti online.

L'inbound marketing è l'unico metodo che unisce tutti i tool del web marketing in una strategia integrata che intercetta i potenziali clienti proprio nel momento in cui ne hanno bisogno e li accompagna fino alla fase finale del loro percorso di acquisto.

 

banner_inbound_marketing

Scarica la guida completa sull'Inbound Marketing

Ogni strategia Inbound deve partire dalla definizione dei Buyer Persona e del Buyer's Journey


Cos'è il Buyer Persona

Il Buyer Persona è il tuo cliente ideale: il protagonista della tua strategia di Inbound Marketing. Identificare il tuo Buyer Persona significa sapere in modo dettagliato chi è, qual è il suo ruolo in azienda, la sua età, i suoi sogni e le sue aspirazioni.

È importante tenere a mente tutte queste informazioni perché puoi realizzare dei contenuti mirati e personalizzati, in modo che possa trovare le risposte alle sue esigenze e che possa immedesimarsi nelle situazioni che andrai a raccontare nelle tue pagine.

Cos'è il Buyer's Journey

Il Buyer's Journey è il viaggio che il tuo Buyer Persona compie, prima di diventare tuo cliente. Questo viaggio inizia quando si manifesta un'esigenza che lo porta a cercare informazioni online per risolverla. Avere ben chiaro il tuo Buyer Persona, oltre a permetterti di customizzare i contenuti, ti aiuta a targettizzarli in base alla fase del viaggio in cui si trovano: Awareness, Consideration o Decision.

 Risorsa 1

È il primo step nel suo viaggio. Nella fase di Awareness, il prospect ha la "consapevolezza" di avere una necessità, un problema da risolvere. In questo stage si informa per trovare una soluzione, quindi puoi proporre contenuti educativi come ebook, white paper, articoli che possano aiutarlo a comprendere meglio i suoi bisogni, costruendo le basi per un rapporto di fiducia duraturo.

Per spiegare cos'è l'Awareness, l'esempio classico che portiamo è quello di quando senti un fastidio alla gola, fai fatica a deglutire e cerchi info online per capire che cosa c'è che non va e come puoi risolvere questo problema.

Dopo l'Awareness c'è lo stage Consideration, il momento in cui il prospect riconosce di avere un'esigenza e comincia a valutare una soluzione. Qui devi aggiungere informazioni di valore in cui affronti in modo specifico le necessità del Buyer Persona parlando di fatti concreti e puoi usare webcast, video tutorial, articoli specifici del tuo blog che oltre a rispondere alle sue domande influenzino anche la sua decisione.

Consideration è come quando hai capito di avere il mal di gola e stai valutando quali prodotti possono aiutarti a curarlo.

Decision è lo stage finale, quando il tuo prospect ha compreso il problema, ha capito quale soluzione fa per lui e sta valutando a chi rivolgersi. Qui puoi proporgli delle case studies, delle demo gratuite o prove di prodotti. I contenuti in questa fase devono essere obiettivi, privi di ostacoli e che aiutino a semplificare la decisione del tuo potenziale cliente.

In decision è come quando hai capito di avere mal di gola, sai che ti serve uno sciroppo e stai confrontando i prezzi e le caratteristiche particolari di questi prodotti prima di acquistarli.

La tua strategia di Inbound Marketing tiene conto della fase del buyer's journey in cui si trova il prospect.

Le 3 Fasi dell'Inbound Marketing

flywheel italiano

Attrarre

Ora che sai come identificare il tuo Buyer Persona, attrai i giusti visitatori al tuo sito web con contenuti utili e interessanti.

In questa prima fase gli strumenti da utilizzare sono:

Blog: Pubblicazione di contenuti utili che generano engagement

SEO: Ottimizzazione del Sito Web con la selezione delle giuste keyword

Social Media: Condivisione di blog post sui canali social 

Convolgere

Affinché il visitatore compili un qualsiasi form, i contenuti messi a disposizione dovranno essere di valore perché questo scambio vada a buon fine. 

In questa fase gli strumenti che devi utilizzare sono:

Form: personalizzati per ogni tipo di contenuto offerto

CTA: Richiamo all'azione per ottenere la massima conversione

Landing Page: pagine di conversione con contenuti utili

Deliziare

Per mantenere viva l'attenzione del cliente sulla tua azienda devi fidelizzarlo. Oltre a monitorare ciò che accade sul sito devi programmare nuove azioni. 

In questa fase gli strumenti che ti servono sono:

Eventi: crea degli eventi offline per mantenere un contatto diretto con il tuo cliente 

Smart Content: inserisci sul sito dei contenuti smart così da mostrare ai tuoi clienti solo determinate informazioni.

Quanto investono le Aziende come la Tua?

Qual è il giusto budget da investire nel Marketing Digitale? Molto spesso ci chiedono questa domanda, per questo motivo abbiamo deciso di mettere online un Configuratore Budget. Scopri subito quanto puoi investire nell'Inbound Marketing!

I nostri clienti hanno avuto successo online
grazie all'Inbound Marketing

Ecco alcuni dei nostri clienti con i quali abbiamo sviluppato una strategia di Inbound Marketing:

Scopri quanti contatti puoi avere

manuel-tuozzi

Manuel Tuozzi
CEO di Archimedia &
Inbound Strategist

Predire il futuro è possibile?

Grazie alla nostra esperienza siamo in grado di dirti quanti contatti puoi avere.

Basta una telefonata di 5 minuti per capire

  • il prodotto o servizio che vuoi promuovere,
  • la zona in cui vuoi estendere la tua offerta
METTITI IN CONTATTO CON MANUEL