bg_blog

17 febbraio 2015

Come si guadagna con un blog: l’Inbound Marketing

Cecilia Secco

Oggi parliamo di come si guadagna con un blog tramite l’Inbound Marketing. E non parliamo di Chiara Ferragni, o altri fenomeni con cui (chiaramente) chi entra nel web oggi non può competere, e tantomeno superare. Parliamo di come si guadagna con un blog con un guadagno sicuro, che arriva con lavoro e pazienza. Perché a meno che tu non sia una star, o non abbia un’idea fenomenale che rivoluzionerà il mondo (ma in questo caso non saresti qui), hai bisogno di qualcosa di concreto.

Innanzitutto non puoi guadagnare solo con il blog. Hai bisogno di altri strumenti, ad esempio le Calls To Action e le Landing Page. Quindi non illuderti mai che solo con un blog si possa diventare ricchi.

Allora vediamo cosa ci dice l’Inbound Marketing! Se non hai mai sentito parlare dell'Inbound Marketing, forse prima vorrai leggere l'approfondimento: Cos'è l'Inbound marketing?

 

Come guadagnare con un blog

 Se vuoi guadagnare online con la tua azienda, hai bisogno di una strategia. La migliore è sicuramente quella che ci insegna l'Inbound Marketing (leggi questa guida per saperne di più), che ti fa attraversare questi 3 step fondamentali:

  1. Attrarre visitatori al blog
  2. Convertirli in contatti
  3. Trasformarli in clienti (e guadagnare veramente) 

 

1. Attrarre visitatori al blog

Il blog ti serve come calamita per attirare nuove visite. Come? Grazie al blog puoi creare un altissimo numero di pagine web, ed ottimizzare ognuna per i motori di ricerca. Cosa significa? Che sapendo quali sono le persone e che vorresti attirare, i loro interessi e le keywords che digitano su Google, puoi creare delle pagine ottimizzate appositamente per rispondere alle loro domande. Se fai bene il lavoro (Ti consiglio di leggere il post "Tecnische SEO per ottimizzare i tuoi post blog”), arriverai trai primi risultati di Google e le persone entreranno a visitare il tuo blog. Ovviamente più pagine ottimizzate significano più visitatori, e più probabilità di acquisire clienti.

 

Come_si_guadagna_con_un_blog_l’Inbound_Marketing_attrarre

 

2. Convertirli in contatti

Una volta ottenuti i visitatori, non hai ancora guadagnato nulla! Quindi fai in modo che ogni tuo visitatore entri nel tuo sito, esattamente dove vuoi tu. Come? Alla fine del blog post aggiungi una CTA, cioè un bottone che invoglia il lettore a cliccare per fare ciò che gli proponi. Attenzione però! Deve essere qualcosa che gli interessa, correlato a quello che ha appena letto, altrimenti non cliccherà mai, e uscirà dal tuo blog.

Ad esempio potresti proporre di scaricare una guida in cui spieghi in modo più approfondito l’argomento del blog post, oppure proponi di vedere un video, o provare la demo di un prodotto, …

Cliccando il pulsante verrà indirizzato in una pagina che tu hai deciso, in cui per ottenere l’offerta promessa, deve inserire i suoi dati. Questo tipo di pagina viene chiamato Landing Page e visivamente si presenta circa così:

siti_web_innovativi_landing_page_per_convertire

 

Per saperne di più su cosa sono le Landing Page, leggi “Cosa è una Landing Page?”. Se invece vuoi sapere che caratteristiche deve avere un software per costruire buone Landing Page, leggi “Landing Page creator: che caratteristiche deve avere per aiutarti nell’impresa

Le informazioni che chiedi al tuo visitatore sono quelle che ti permettono di conoscerlo in una fase iniziale, quindi decidi con criterio ciò che vuoi conoscere di lui. L’email, ad esempio, è fondamentale. Se la ottieni, infatti, puoi scrivergli per far sì che lui torni sul tuo sito, e perché no, abbia voglia di scaricare un’altra offerta e condividere altre informazioni personali.

Poiché è stato lui a cercare te, significa che i tuoi prodotti o servizi lo interessano, e dandogli le risposte che cercava, hai creato una tua immagine autorevole, esperta nel settore. Per questo il contatto di cui disponi è un contatto qualificato, interessato ai tuoi servizi, e che ha molta più probabilità di diventare cliente che un contatto acquisito da promozioni online o liste di email acquistate (peraltro illegali).

3. Trasformarli in clienti

Nutri i tuoi contatti con email e nuove offerte allettanti, a cui sei sicuro che sia interessato, e vedrai che prima o poi alcuni di loro diventeranno clienti.

Ti posso assicurare che in questo modo le visite al blog di ArchiMedia sono aumentate moltissimo, guarda ad esempio i dati dei primi mesi:

come_guadagnare_con_un_blog_di_successo

Al gennaio 2015

E guarda questo aggiornamento del nostro traffico al dicembre 2019:

guadagna con un blog aziendale

A settembre 2019

Siamo partiti da zero e abbiamo superato le 20.000 visite al sito!

Dal 2014 ad oggi abbiamo creato moltissimi contenuti e li abbiamo pubblicati sul nostro blog. Per avere il quadro completo sul Blog, ti consiglio di cliccare qui dove trovi un approfondimento dalla A alla Z con oltre 30 risorse gratuite e utilissime a tua disposizione.

Sei curioso di sapere se l’Inbound Marketing funziona davvero? Scarica la guida dell'Inbound Marketing con HubSpot. Guarda con i tuoi occhi come migliorare i tuoi guadagni e inizia a guadagnare anche tu con un blog:

scarica la guida inbound

Topics: Lead Generation, Inbound Marketing, Blog



Iscriviti al blog!

Resta aggiornato sulle ultime tendenze dell'Inbound Marketing e di Hubspot.