<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=455653424641191&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
bg_blog

15 luglio 2015

Gestione Social Network? 6 Capacità da Possedere

Sara Finotto

gestione_social_network

Se gestisci i social network per la tua azienda, le possibilità che qualcuno ti dica “ oh, il tuo lavoro deve essere fantastico perchè guardi tutto il giorno video sui gattini!” o qualcosa di simile, sono davvero tante. Mentre tutti amiamo guardare i video divertenti sui gatti che vengono continuamente condivisi, c'è molto di più dietro il ruolo del social media manager. E' un mestiere che viene sempre di più sottovalutato perché considerato facile e di poco rilievo.

Un Social Media Manager si occupa della gestione e del monitoraggio sui social media scelgiendo i contenuti più adatti per promuovere un brand, un prodotto o un servizio. Come ruolo è simile a quello di un community manager su un forum online o di un PR per le pubbliche relazioni, anche se oggi più che mai questa figura deve calarsi nei panni del potenziale cliente, deve psicanalizzare i bisogni degli altri per capire qual è il messaggio più efficace da pubblicare.

Fermati un minuto e pensa che

Tu hai la responsabilità di guidare la presenza della tua azienda sui vari social network. Come social manager devi essere sempre pronto a rispondere al meglio a tutte le costanti evoluzioni della comunicazione online; devi essere creativo, affidabile, organizzato e devi gestire il tuo pubblico, sia quando i commenti sono positivi ma anche quando questi sono negativi.

Non scordiamoci che devi assolutamente essere un bravo comunicatore, quindi non utilizzare parole che nessuno utilizza, parla la stessa lingua del tuo pubblico ed evita tecnicismi di settore.

Queste sono un sacco di responsabilità! Quindi tira fuori il meglio di te stesso e cerca di fare cose che ogni tanto vanto contro corrente perché, va bene seguire la moda del momento, ma è meglio farsi notare per l'originalità.

Social Media Manager = Human Multitasking

Come social media manager, preparati ad affrontare battaglie su più fronti durante il corso della tua giornata lavorativa. Potrebbero esserci occasioni in cui dovrai addirittura fare più cose contemporaneamente, dalla scrittura alla grafica all'invio di DEM, il tutto nello stesso preciso istante! Cerca di essere equilibrato e concentrato per fare un lavoro di successo anche se a volte ti sembrerà impossibile vedrai ci farai l'abitudine. 

Gestione Social Network: le 6 capacità da possedere.

1- Deve Creare Contenuti di Qualità

Un buon social media manager conosce gli interessi e i contenuti più rilevanti per il successo online del brand. Tutti i contenuti devono essere ottimizzati per il canale specifico in cui saranno promossi perché, ad esempio, lavorare su Twitter non è come pubblicare o interagire su Linkedin o Google+.

I contenuti creati dovranno essere unici. Questa è la parte più impegnativa perché porta via buona parte della tua giornata, ma è vitale per far crescere il business online. Il tuo scopo principale è far diventare la tua azienda una risorsa indispensabile di informazioni per le persone che cercano nuovi prodotti o servizi. Se vuoi saperne di più in merito leggi il post: Social network per aziende: 7 modi per ottimizzare i contenuti social.

2- Deve gestire il Cliente

Un aspetto importante che devi seguire, è quello del legame con il cliente. E' proprio vero che “il cliente ha sempre ragione” , ecco perchè bisogna accontentarlo sempre, senza limiti d'orario. Bisogna essere sempre pronti a placare velocemente critiche e giudizi negativi quindi la gestione dei social non ha mai pausa, è attiva 24h su 24. Per sapere come gestire meglio il cliente, leggi questo articolo su Cos'è il Buyer Persona e Come utilizzarlo per migliorare la Comunicazione sul Sito e Sui Social.

3- Deve tenere sotto controllo la parte di Customer Care

Le persone che seguono le aziende online hanno grandi aspettative su come deve essere l'interazione con il cliente: risposte e soluzioni veloci. Il social media manager deve continuamente monitorare le domande, i commenti e giudizi di ogni cliente, cercando di dare le giuste risposte e affermazioni.

I clienti felici sono il miglior indicatore della performance per molte aziende. Se non sei al top nell'interazione sui vari social network, corri il rischio di creare insoddisfazione e irritazione in chi sta cercando di comunicare con te.

Ricorda di rispondere sempre e velocemente per evitare di perdere clienti, infatti gli studi dimostrano che il 68% dei clienti non segue più un brand se percepisce indifferenza nei loro confronti. La risposta infatti dovrebbe essere data entro un'ora e non dovrebbe mai sorpassare le 24 ore.

4- Deve Analizzare i Risultati

Bisogna sempre tenere a mente il ROI nei social media. Usare i dati sul coinvolgimento, forniti dagli insight dei maggiori social network, è vitale per mostrare quali siano gli effetti dei tuoi sforzi sulla crescita dell'audience.

La maggior parte dei social media manager ogni giorno analizza e osserva quali sono gli argomenti di cui si parla di più, così da anticipare le richieste del cliente e soddisfarle al meglio, diciamo che manca poco e poi potrà predire anche il futuro!

5- Deve creare o perfezionare le strategie

Una buona campagna sui social network parte sempre con una strategia. Il social media manager non deve pensare solo al post del giorno dopo, ma deve pianificare ogni azione in base al canale, alla campagna ed agli obiettivi che si vogliono raggiungere.

Far crescere la soddisfazione del cliente e le entrate sono una una priorità. In una strategia sui social media ogni azione deve avere uno scopo, chiediti il “perchè”di ogni mossa che porti avanti. Un buon social media manager inoltre deve costantemente controllare la sua strategia e correggere eventuali errori se non si ottengono i risultati sperati, sapendo sempre quali sono le cose che non vanno e andranno mai fatte.

6- Deve portare il brand al successo

Le tecnologie, la cultura e lo scenario dei social media cambiano ogni giorno, proprio come i trend di settore. Emergono spesso nuovi social network e tu devi essere attento a questi cambiamenti per dare il miglior servizio al cliente. Leggere quotidianamente i blog e osservare quello di cui parlano i leader di mercato è essenziale!

Essere attivi sui social media è essenziale per attirare e fidelizzare clienti all'interno di una strategia di marketing online, però se si vogliono aumentare i contatti o le vendite i Social Network non bastano, anche se sei il Social Media Manager più bravo del mondo.

Una comunicazione efficace prevede la gestione e ottimizzare il sito web, la curare del blog, gestione delle mail e dovrà fare i conti con Google per far sì che i contenuti siano ai primi posti della pagina di ricerca. Ricapitolando il social media manager è ok, ma la strategia social da sola non è sufficiente, quindi la settima competenza che questa figura deve avere è la conoscenza dell'Inbound Marketing che prevede la gestione di tutte le componenti appena elencate.

Vuoi saperne di più sull'Inbound Marketing? Scarica la nostra Guida Gratuita!

clicca_scarica_guida_inbound

 

 

Topics: Inbound Marketing, Strategie Inbound Marketing, Social Media



Iscriviti al blog!

Resta aggiornato sulle ultime tendenze dell'Inbound Marketing e di Hubspot.