<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=455653424641191&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Blog Inbound Marketing Italia

Social network per aziende: 7 modi per ottimizzare i contenuti social

Autore: Cecilia Secco

27/03/15 12.26

dati-social-network

 

I social media sono uno strumento molto utile per promuovere i contenuti. Anche se è fondamentale assicurarsi di diffonderli ad un pubblico diretto (cioè fan e seguaci di Facebook, LinkedIn, Twitter, e Google+), il vero valore che i social media offrono è la capacità di diffondere contenuti oltre la rete diretta di connessioni. Rendi più facile condividere i tuoi contenuti nei profili personali e potrai allargare il tuo pubblico in maniera significativa.

Come fare? Chiaramente non hai modo di condividere i tuoi contenuti sui profili altrui, ma ci sono diverse accortezze che incoraggiano a condividere e lo rendono più semplice. Ecco alcuni suggerimenti ...

 

Come rendere contenuti più share-friendly nei social network per aziende

1. Rendi magnetici i titoli dei post.

Per "magnetici" intendo che devi fare in modo che i titoli degli articoli si devono veramente distinguere dal resto dei post che vengono condivisi, in modo da attirare molte persone sul suo sito web. Lascia stare i titoli noiosi! Assicurati che i titoli siano accattivanti, interessanti, e indichino chiaramente qual è il contenuto di cui parlano.

Come_si_guadagna_con_un_blog_l’Inbound_Marketing_attrarre

 

2. Scrivi titoli brevi.

Alcuni social media (come Twitter) limitano il numero di caratteri che possono essere utilizzati in un post o un commento. Inoltre quando le persone condividono un articolo, spesso vogliono anche commentarlo. Quindi ricorda che nel post, oltre che il titolo, deve rimanere spazio per un URL accorciato che linka al contenuto stesso. Quindi non riempire gli spazi solo con un titolo lungo. Abbrevialo in modo che chi vuole condividere il tuo contenuto possa aggiungere qualche commento.

 

3. Aggiungi meta description allettanti.

Quando condividi un post su Facebook, LinkedIn e Google+, viene aggiunta automaticamente una descrizione del post. La maggior parte dei siti generano questa descrizione con la meta description dell’URL. E anche se queste non hanno più molto valore per l'ottimizzazione dei motori di ricerca, sono molto utili nei social media. Assicurati che ogni post blog, pagina web, e landing page comprenda una meta description allettante che motivi gli utenti dei social a leggere i tuoi contenuti.

 

4. Aggiungi un’immagine che attira l'attenzione.

Come per la meta, quando pubblichi contenuti nei social, avrai bisogno di un’immagine. Assicurati che tutto ciò che pubblichi sui social media sia visivamente piacevole, abituandoti ad aggiungere foto e immagini a tutti i contenuti.

immagine-che-attira-attenzione

 

5. Includi hashtag o menzioni su Twitter (se ha senso).

A volte ai contenuti più importanti, vorrai dare una certa visibilità, ad esempio un annuncio importante, o un’intervista a una persona, o un evento. In questo caso, pensa se ha senso creare anche un hashtag dell'evento e aggiungerlo ai tuoi post, o menzionare la persona di cui parli, direttamente nel post che pubblichi. Così quando le persone condivideranno i tuoi contenuti, verrà visualizzato automaticamente l’hashtag o “@nomeutente” della menzione, che gli darà visibilità e favorirà ancora di più la condivisione.

monitorare-social-network-twitter

 

6. Aggiungi i pulsanti di condivisione social nel sito.

Secondo un recente studio condotto da BrightEdge Technologies, i siti web con pulsanti di condivisione social generano 7 volte più menzioni di quelli che non lo fanno. Aggiungere pulsanti di condivisione social per Twitter, Facebook, LinkedIn, e Google+ è un ottimo modo per incoraggiare i visitatori del sito a condividere i tuoi contenuti nei social media: inseriscili in ogni Landing Page, webpage, post blog, e altro contenuto che hai creato. Non perdere questa occasione!

social_media_pubblicare_o_non_pubblicare

 

7. Assicurati che il contenuto sia di alta qualità.

Mi raccomando, assicurati che il contenuto che vuoi diffondere nei social sia un buon contenuto. Altrimenti potrai provare tutti i trucchi a cui abbiamo appena accennato, ma se il contenuto non va bene, niente di tutto quello che fai potrà funzionare. Concentra la maggior parte della tua energia sulla creazione di contenuti di alta qualità, e molto probabilmente vedrai che avranno successo.

Se vuoi vedere come procedo io quando voglio pubblicare un post blog sui social media, guarda il video!

come-trovare-nuovi-clienti-pubblicando-contenuti-per-siti-web-con-hubspot

Topics: Social Media