<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=455653424641191&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
bg_blog

13 marzo 2020

I 6 Vantaggi CRM (e come aumentare i clienti)

Cecilia Secco

I 6 Vantaggi CRM (e come aumentare i clienti)

Anche se il suo significato è Customer Relationship Management, i benefici del CRM non riguardano solo la gestione delle relazioni con i clienti. I vantaggi del CRM sono: una migliore gestione della forza commerciale, l’automazione dei processi di vendita, una migliore gestione dei contatti, una migliore percentuale di chiusura dei prospect in clienti.

Qui puoi trovare:

6 VANTAGGI CRM IN AZIENDA PER RAFFORZARE LA FORZA VENDITA
4 CONSIGLI PER SFRUTTARE AL MEGLIO I BENEFICI DEL CRM
IL SEGRETO PER FAR FUNZIONARE LA FORZA COMMERCIALE AL MEGLIO

 

Il successo della tua azienda passa per le vendite: se i tuoi commerciali lavorano bene, in maniera veloce e automatizzata, riusciranno a chiudere più vendite e aiutarti ad aumentare il fatturato.

Per questo il CRM è un punto dolente per moltissime aziende. Chi non lo usa, o usa un software complesso, rischia di dimenticare di gestire alcuni contatti (che magari avrebbero acquistato!), di non capire quanto stiano fatturando i commerciali, o quale sia il metodo migliore per portare nuovi clienti all’azienda. Rischia cioè di perdere molte opportunità di vendita!

Ecco allora approfonditi qui i 6 vantaggi principali di un CRM, 4 consigli per utilizzarlo e il nostro segreto per far funzionare il CRM con tutti i commerciali, in tutti i settori e tutte le aziende.

 

6 vantaggi CRM in azienda per rafforzare la forza vendita

 

1.Trovare nuovi clienti e aumentare il fatturato

Il CRM ti aiuta a gestire tutte le opportunità di vendita e guidare il lavoro dei commerciali per creare nuovo business. Un buon CRM ti aiuta anche ad avere tutto integrato in un unico software semplice da utilizzare, per ridurre tempi e costi dell’impegno della forza vendita.

2.Lavorare per goal

Ti sei mai chiesto quanto sta vendendo ogni venditore? Quali sono i venditori che lavorano meglio e che riescono a chiudere più contatti in clienti? Stanno rispettando gli obiettivi di fatturato che vi siete imposti come azienda? Un buon CRM ti mostra commerciale per ogni commerciale quali sono i risultati raggiunti in relazione all’obiettivo prefissato.

forecat

3.Concentrarsi sui contatti migliori

Attivando una strategia di inbound marketing per i nostri clienti, molte volte succede che i contatti da gestire dai commerciali diventino moltissimi in poco tempo, e che ci sia bisogno di dare la precedenza a quelli migliori, ad esempio quelli che devono acquistare con più fretta. Un buon CRM ti aiuta a fare una “classifica” dei contatti per focalizzarti su quelli più urgenti o che possono portare ad un maggior aumento del fatturato.

4.Automatizzare tutte le azioni ripetitive

Il processo dei commerciali è ripetitivo. La maggior parte delle email sono una uguale all’altra. Le obiezioni sono sempre quelle. Le domande e le battute del commerciale sono identiche cliente dopo cliente. Un buon CRM ti aiuta ad automatizzare tutto questo con: template di email preconfezionati, script per le telefonate, preventivi precompilati, …

template

5.Non perdere opportunità di business

Sai quante volte i commerciali si dimenticano di rispondere a un possibile cliente e perdono l’opportunità di vendere qualcosa? Tantissime.

Per questo il CRM viene utilizzato anche per inviare task automatici ai commerciali sulle attività da fare ogni giorno o settimana, o per creare sequenze di email che vengono inviate in automatico senza che il commerciale si debba ricordare nulla.

sequences

 

6.Migliorare la comunicazione tra il marketing e il commerciale

Dove devi investire il budget di marketing? Il CRM ti può aiutare a capire anche questo, perché riesce a tracciare tutti i flussi dei contatti, fino alla chiusura in clienti. E ti mostra da quale canale o fiera o attività provengono i clienti migliori.

canali

Se utilizzato nella maniera corretta ti permette perfino di mettere in comunicazione diretta la vendita con la produzione e aggiornare in tempo reale i tuoi prodotti e servizi in base alle richieste degli utenti!

 

4 consigli per sfruttare al meglio i benefici del CRM

 

1.Cerca un software integrato con il marketing.

Servirà ai tuoi commerciali per avere tutte le informazioni di un contatto in un unico posto (questo semplifica veramente la comunicazione tra il commerciale e il possibile cliente).

scheda contatto

2.Cerca un software con un app mobile

I commerciali non sono mai fissi davanti a un computer, hanno bisogno di inserire dati anche in mobilità. Senza un app potrebbero dimenticare di inserire i dati dopo una call, un appuntamento, potrebbero perdere alcuni task da completare per giorni interi.

crm-sales-app

3.Cerca un software con task semplici da impostare

Il lavoro dei commerciali deve essere VENDERE. Se sprecano tutto il loro tempo nella gestione delle cose da fare, non hanno più il tempo per chiudere i contratti! Quindi il CRM che scegli deve essere il più facile possibile da utilizzare e da impostare, e intuitivo per imparare ad usarlo velocemente.

4.Cerca un software che si adatti alla tua azienda

Hai commerciali divisi per zona geografica? O per prodotto venduto? Hai team di commerciali? Il CRM deve adattarsi alla struttura della tua azienda per semplificarti il lavoro.

 

Il segreto per far funzionare la forza commerciale al meglio

 

Il software è solo una macchina, ma sei tu che devi impostarlo in maniera che funzioni davvero. E il modo migliore è dare ai tuoi commerciali un metodo per utilizzarlo, un processo di vendita definito e chiaro per tutti. questa è la cosa più complessa da creare, ma è anche quella che ti darà le maggiori soddisfazioni una volta che il tuo CRM sarà attivo.

Noi utilizziamo HubSpot CRM, che è integrato con il marketing e riesce ad automatizzare tutti i processi necessari.
Vuoi sapere quali sono le funzionalità? Leggile tutte nella guida:

guida hubspot software automation

 

Topics: HubSpot, CRM, CRM Marketing



Iscriviti al blog!

Resta aggiornato sulle ultime tendenze dell'Inbound Marketing e di Hubspot.