<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=455653424641191&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
bg_blog

09 gennaio 2015

Guadagnare con Internet, l'Inbound Marketing è la strategia migliore

Sara Finotto


guadagnare_internet_inbound

Guadagnare con internet: a chi non piacerebbe avere successo online? La rete è vero, ti permette di fare molte cose ma, per avere successo bisogna seguire delle regole. 

Questo perché anche se chiunque può decidere di aprire attività online o condividere contenuti ma non è detto che questi vengano apprezzati, o almeno non lo saranno sicuramente nell’immediato perché, come nella vita reale anche il digitale ha i suoi tempi. 

Online chi ha un peso maggiore per decretare il successo è il motore di ricerca Google e a cascata ci sono gli utenti, che rimangono il caposaldo della rete perché è la loro interazione e condivisione a far sì che un sito o un’attività online sia più in rilievo di un’altra a livello di posizionamento organico sulla pagina dei risultati di ricerca di Google.

I primi passi da seguire per guadagnare online

  1. Identifica i tuoi buyer personas; per farlo dovrai tenere conto di diversi aspetti, se ti sei perso il post in cui spieghiamo chi è il buyer persona e a cosa serve puoi trovarlo qui-> "Cos'è il buyer personas? È il protagonista dell'Inbound Marketing"
  2. Imposta degli obiettivi; è molto importante definire i tuoi goal perché questo è il punto di partenza della tua strategia. Facciamo un esempio, se ora il tuo sito conta 1.000 visite mensili e vuoi arrivare 10.000, la tua strategia dovrà impegnare moltissime risorse perché l’obiettivo richiede uno sforzo notevole.

  3. Fai un passo indietro, analizza il tuo prodotto e la strategia che stai seguendo, sicuro che sia tutto in regola? In rete i miracoli non accadono, se il prodotto non ha chance purtroppo internet non può salvarti, stessa cosa vale per il tuo sito web. Se il tuo sito è online da molti anni ma non hai mai ricevuto contatti o ancor meglio lead significa che molto probabilmente i contenuti che sono stati inseriti non sono corretti o proprio non sono stati curati.

I modi per guadagnare su internet sono diversi

Partiamo analizzando la parola “guadagno”, cosa significa guadagnare con la rete? È vendere di più per chi ha un negozio online, è ricevere più lead grazie al sito web? Sì, è tutto questo, ma possiamo ampliare il guadagno anche oltre. Puoi guadagnare su internet grazie alla tua popolarità quindi facendo del personal branding. Qui ci sta a pennello l’esempio della fashion blogger Chiara Ferragni che ha saputo sfruttare tutte le potenzialità del suo blog.

chiara_ferragni_blog

 

Immagine: screenshot acquisito dal blog the blond salad

Anche chi è in cerca di occupazione può guadagnare in rete perché se cura con attenzione gli account social ed inizia ad utilizzare i giusti strumenti per trovare lavoro, può farsi notare dalle aziende e trovare così  un posto di lavoro iniziando a guadagnare.

Oggi come si guadagna in rete?

Non c’è una formula matematica che possiamo svelare all’interno di questo post, possiamo dirti che ad oggi quello che conta sulla rete sono i contenuti. Ogni giorno le ricerche su Google sono 3,3 miliardi quindi quel che è certo è che gli utenti sono in rete e cercano informazioni, molte informazioni, e perché non dare a queste persone delle risposte?.

Ecco che entra in azione la seo, avrai sicuramente sentito parlare di SEO, anche noi abbiamo qui un post se te lo sei perso-> "Ottimizzazione siti web: ecco quali sono le tecniche seo efficaci" , e avrai capito quanto sia importante essere tra i primi 10 risultati dei motori di ricerca proprio per la mole di ricerche giornaliere ma, se anche il tuo sito è nella Top 10, sicuro che poi il sito offra un contenuto interessante? Perché se il contenuto non è quello desiderato avrai subito molti click e poi gli utenti una volta entrati scapperanno sbattendo la porta e Google, una volta scoperto, ti penalizzerà.

Non pensare che questo sia tempo perso, non ci sono altri meccanismi che possono funzionare quindi non farti attirare dalla black SEO, anche se può darti risultati in breve tempo, il costante aggiornamento di algoritmo di Google è pronto a scoprire i truffatori della rete e per questi la penalizzazione è molto, ma molto severa.

La strategia migliore è l’Inbound Marketing

L’Inbound Marketing si concentra sulle buyer personas, sui goal da ottenere e, molto importante ritiene essenziali i contenuti come ebook, white paper, video e tutorial. Ecco perché una strategia come questa ti permette di guadagnare perché, una volta realizzato il contenuto di valore prende tutti i pezzi più importanti della rete per il marketing online come SEO, Blog, Social, DEM, Landing Page, Sito web e li unisce come in un puzzle per ottenere il massimo profitto.

Serve tempo anche per quanto riguarda l’inbound marketing, ma gli sforzi sono premiati e i risultati sono duraturi ma non eterni, i contenuti vanno sempre aggiornati!

Clicca qui sotto per scaricare la nostra guida gratuita 2016. Buona lettura!

Scarica la guida completa sull'Inbound Marketing

 

Topics: Inbound Marketing



Iscriviti al blog!

Resta aggiornato sulle ultime tendenze dell'Inbound Marketing e di Hubspot.