<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=455653424641191&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
bg_blog

27 novembre 2014

Ottimizzazione siti web: ecco quali sono le tecniche SEO efficaci

Sara Finotto

techiche_seo_efficaci_ottimizzazione_siti_web

Tecniche seo efficaci? L'ottimizzazione siti web è un ottimo punto di partenza!Con Google dobbiamo fare attenzione a più di 200 fattori che possono incidere sul posizionamento nella SERP
Inoltre grazie al cambio di algoritmo del motore di ricerca che negli ultimi anni è diventato un vero e proprio zoo con Penguin, Panda, Hummingbird e Pigeon, i fattori su cui devi concentrarti sono diventati molti, ma la buona notizia è che sono legati tra loro da un filo conduttore, che rende efficaci le tecniche seo che abbiamo scritto per te nel post.

Tra questi fattori troviamo la SEO On Page che comprende l’ottimizzazione di ogni singola pagina del sito web con il page title corretto, url contenente keywords, meta description giusta, titoli principali in H1 e tag alt delle immagini presenti. 

Altro fattore, considerato tra i più importanti è quello della SEO Off Page che si basa su un processo molto più complesso che è quello del link building ovvero la creazione di backlink che portano al sito, ma di questo abbiamo già aperto un’ampia parentesi con Cecilia in “Le migliori 8 tattiche di link-building per potenziare la SEO”

Ottimizzazione siti web, quali sono i fattori da tenere in considerazione?

Sì lo so sono belli gli animali, ma non quelli dello zoo di Google e, fortunatamente per noi, ci sono dei piccoli accorgimenti che rimangono fondamentali agli occhi di Big G. Alcuni di questi sono tra quelli che ti ho appena suggerito mentre gli altri li puoi trovare riassunti in questa bellissima Infografica:

 
How-to-Structure-a-Perfect-SEO-Optimized-Page-2
Courtesy of: Quick Sprout

Ora sei arrivato alla fine e avrai già capito che la parte SEO è molto importante per l'ottimizzazione del tuo sito ma sei sicuro che questo basti?. Ultimamente avrai sentito parlare di "Content is King" e questo dovrebbe farti drizzare le antenne perché va bene pensare al motore di ricerca ma sono comunque gli utenti che poi navigano sul tuo sito e se non hai buoni contenuti da offrire, saranno loro a penalizzare il tuo sito e non Google.

Guarda anche questo approfondimento sulla SEO dalla A alla Z per leggere tutti gli ultimi aggiornamenti.

Ora non ti rimane che trovare il software adatto per permetterti di arrivare tra i primi risultati di Google, per farti ottenere più traffico possibile. E ricorda che un buon software per la SEO, ti fa guadagnare tempo e riduce il tuo lavoro di ottimizzazione al minimo. Guarda nel video come facciamo noi di ArchiMedia ad ottimizzare ogni pagina del nostro sito e del nostro blog, e come abbiamo fatto ad arrivare primi nei risultati di Google.

 

 New Call-to-action


Topics: Inbound Marketing, SEO



Iscriviti al blog!

Resta aggiornato sulle ultime tendenze dell'Inbound Marketing e di Hubspot.