bg_blog

16 marzo 2015

Come Creare Contenuti per Siti Web per Aumentare le Visite al Blog

Cecilia Secco

blog-post-contenuti-adatti1

Ti sei mai chiesto come Creare Contenuti per Siti Web per Aumentare le Visite al Blog? Le schermate vuote sono il nemico dell’inbound marketing: se vuoi avere successo online seguendo i consigli di HubSpot, devi prendere in mano tutte le pagine vuote del tuo sito e sistemarle!

Ma ricorda che una pagina piena di sciocchezze non è di certo meglio di una pagina completamente bianca. Se scrivi contenuti frequentemente (come fanno la maggior parte degli altri copywriter), prima o poi commetterai qualche errore. Allora abbiamo riassunto alcune tecniche per trovare i contenuti per siti web adatti al tuo pubblico in modo da poter pubblicare ciò che la gente vorrà leggere.

Trova argomenti importanti per il tuo pubblico

Gli argomenti migliori si trovano a metà via tra le tue competenze e le esigenze e gli interessi del tuo pubblico. Sicuramente sai già cosa interessa a te: ora utilizza tutto ciò che hai a disposizione per scoprire ciò che conta per il pubblico. Qui ci sono alcune idee per farlo.

1. La ricerca di parola chiave

A volte può sembrare che non ci sia più niente da scrivere. Ma ogni giorno su Google vengono fatte milioni di ricerche online da persone che hanno bisogno di qualcosa, e vorrebbero trovare le risposte ai loro problemi in internet. Allora perché non iniziare studiando le parole chiave che i lettori hanno utilizzato per trovare il tuo sito e vedere se c'è un argomento di cui puoi parlare utilizzando quelle keywords?

keyword-mobili-hubspot

 

 

2. Vendita / assistenza

Il tuo servizio clienti e il personale di vendita (o coloro che interagiscono con contatti e clienti su base giornaliera) spesso conoscono le sfide che devono affrontare i tuoi clienti e le domande che hanno i prospects. Crea un forum per loro, in cui ti possono dare idee per contenuti e blog post in base alle loro interazioni con i clienti. E se hai problemi a creare contenuti su questi argomenti, ricorda che il team delle vendite non solo ascolta queste domande ogni giorno ... ma risponde anche! Se hai creato una gran mole di contenuti per la tua azienda, potresti consentire ai venditori di scrivere i blog post o creare altri contenuti per scrivere le risposte alle domande che vengono fatte ogni giorno.

 

3. Forum Internet

Se la ricerca personale e le keyword non ti danno abbastanza da lavorare, dai un'occhiata ai forum e agli altri siti per alcune idee di argomenti esterni. Quora è uno dei migliori siti di check-out, in particolare per il marketing B2B, perché si posiziona come un luogo dove chiunque può chiedere qualsiasi cosa (anche se alcuni campi sono più sviluppati di altri).

Per esempio, alcuni settori come il benessere e la cura del corpo hanno preso di mira forum come AlFemminile. Prova ad esplorare questo forum o un altro riguardante il tuo per scoprire domande che hanno bisogno di risposte. E sai qual è la cosa migliore? Una volta creata la tua risposta alla domanda, potrai anche tornare in quel forum per aggiornare il tuo contenuto e farlo leggere a migliaia di persone che vogliono realmente leggere quello che scrivi!

E mi raccomando, fallo prima dei tuoi concorrenti!

arriva-prima-dei-tuoi-concorrenti

 

4. I dati

Puoi anche contare sui dati storici per determinare quali contenuti attraggono e convertono meglio per la tua azienda. Ad esempio, se utilizzi HubSpot, esporta il rapporto sul page performance per ottenere un foglio Excel contenente tutti i post blog che hai scritto con i relativi dati, cioè i backlink, i commenti e le visualizzazioni di altre pagine. Poi ordinali per inbound link e visite per vedere cosa funziona meglio e genera più traffico. Alla fine dividili in ordine di argomento per vedere se ci sono correlazioni tra grandi prestazioni e alcuni argomenti particolari.

Come-creare-contenuti-per-siti-web-per-aumentare-visite-blog-page-performance

In realtà dovresti analizzare questi risultati costantemente (non settimanalmente, su base trimestrale può andare bene). Controllare queste analisi è un compito facile, e ti aiuta sia a determinare ciò che ha funzionato in passato, che ad identificare le tendenze nel corso del tempo per vedere se le prestazioni di certi argomenti migliorano.

 

5. Esperienza

Infine, scrivere contenuti migliori ti dà la opportunità di imparare qualcosa di nuovo, e contemporaneamente insegnarlo ad altre persone. Perché? Perché nessuno vuole cercare da solo ciò di cui ha bisogno. È molto più facile trovare la pappa pronta. I creatori di contenuti che lo fanno per il loro pubblico - e lo fanno diligentemente - spesso vedono enormi ritorni sull’investimento. E non era solo un successo temporaneo.

Detto questo, non devi focalizzarti solo sulle novità. Hai una valanga di conoscenze e competenze a cui attingere per creare contenuti eccellenti su argomenti davvero utili. Pensa a ciò che il tuo pubblico ha bisogno di imparare, e a ciò che puoi insegnare. Per darti un'idea, uno dei nostri post blog di maggior successo di tutti i tempi è stato Le migliori 8 tattiche di link-building per potenziare la SEO. Ed era un argomento che conoscevamo già al momento della scrittura.

Per avere il quadro completo sul Blog, ti consiglio di cliccare qui dove trovi un approfondimento dalla A alla Z con oltre 30 risorse gratuite a tua disposizione.

Fatti un bel post it da appiccicare nel tuo ufficio con scritto il tuo obiettivo: "AUMENTARE VISITE BLOG", per ricordarti ogni giorno di seguire i nostri consigli! Adesso, guarda il nostro video in cui ti spieghiamo come facciamo noi ad aumentare le visite ogni mese anche del 40%.

 Tutorial Contenuti HubSpot

 

Topics: Inbound Marketing, Blog, Content Marketing



Iscriviti al blog!

Resta aggiornato sulle ultime tendenze dell'Inbound Marketing e di Hubspot.