<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=455653424641191&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
bg_blog

05 marzo 2021

Facebook Ads Hubspot come usare Ad Sequence nel Buyer Journey

Sonia Carraro

Facebook-Ads-Hubspot

I professionisti del Marketing (e dell'Inbound Marketing) hanno un rapporto di amore-odio con le ads. Da un lato l'advertising è uno strumento utilissimo per portare traffico al tuo sito, creare fiducia con il tuo pubblico e aumentare le vendite. Dall'altra parte, molti temono che i loro annunci risultino fastidiosi agli occhi del pubblico lasciando ai potenziali clienti una visione ostile dell'azienda, e questo è l'esatto opposto dell'obiettivo della pubblicità.

Le strategie pubblicitarie tradizionali spesso portano molti dubbi alle aziende, preoccupate che i loro annunci costino molto e servano solo per allontanare potenziali clienti.

La Journey-Based Advertising (JBA) o pubblicità basata sul buyers journey elimina questa ansia combinando la pubblicità a pagamento con l'Inbound Marketing. In breve, JBA è una strategia di pubblicità digitale in cui personalizzi il targeting e la creazione degli annunci per allinearti al buyers journey.

Incontrando i potenziali clienti nel posto giusto, al momento giusto, la JBA trasforma gli annunci a pagamento da un'interruzione a un contenuto utile per l'utente.

Ciò significa che non devi preoccuparti che i tuoi annunci siano un fastidio per i tuoi potenziali clienti, se agganciati a questa logica la tua advertising aiuterà i visitatori fornendo soluzioni tempestive ai loro problemi.

Per sfruttare la potenza della Journey-Based Advertising, la cosa migliore da fare è creare una campagna per ogni fase del Buyers Journey

Se non hai familiarità con il Buyers Journey o hai solo bisogno di un ripasso, guarda questo Template Buyer Persona.

 

In ogni fase del Buyers Journey, vogliamo incontrare gli acquirenti e offrire loro il contenuto che stanno cercando e che gli dia la giusta spinta per proseguire. Durante la fase di Awareness, gli annunci dovrebbero rompere il ghiaccio con un pubblico freddo e creare fiducia. Nella fase di Consideration vuoi dimostrare di essere un degno concorrente e distinguerti dalla massa. Infine, quando l'acquirente ha raggiunto la fase di Decision, i tuoi annunci dovrebbero condurre l'utente a concludere l'acquisto mostrando la tua soluzione come l'opzione migliore.

Per essere efficaci, questi annunci devono raggiungere le persone giuste, al momento giusto, il tutto senza messaggi contrastanti o superando il budget. 

Se questo ti sembra intimidatorio e complesso, non sei il solo. Ci sono molte parti in movimento nel processo. Quindi, per aiutarti a costruire la migliore campagna possibile, HubSpot ha creato lo strumento Ad Sequence.

Diamo un'occhiata a come le sequenze di annunci ti aiutano a creare campagne pubblicitarie efficaci e non intrusive.

Pro Tip: Social vs Search Advertising 

Quando vedono annunci nella rete di ricerca, gli utenti stanno cercando una risposta, quindi i testi devono essere informativi e utili. Sui social, gli utenti cercano intrattenimento, quindi le ads dovrebbero essere estetiche e targetizzate sui dati demografici dell'acquirente. 

Creazione di una strategia pubblicitaria in 3 fasi con Ad Sequence

Dallo strumento Ads, fai clic su "Crea campagna pubblicitaria". Scegli "Facebook Ads Sequence", quindi seleziona l'account pubblicitario Facebook desiderato e la pagina Facebook.

facebook ad sequence - hubspot

Stage 1: Attract

L'obiettivo di questo primo annuncio è attirare le persone giuste senza chiedere loro nulla in cambio. Questo è Inbound in azione. Ti consigliamo di partire da un post Facebook esistente, in particolare un post video. Vogliamo ottenere Mi piace, commenti e visualizzazioni poiché queste interazioni ti aiuteranno a convertire meglio nella seconda fase.

In Targeting, scegli la località e un pubblico simile. Vogliamo creare un'ampia rete per la conversione successiva, quindi escluderemo i contatti con la fase del ciclo di vita "cliente" e chiunque invii un modulo tramite i nostri altri annunci.

Quindi, imposta il budget e la pianificazione. Noterai che hai alcune opzioni per "data di fine". Puoi terminare il tuo annuncio in un determinato giorno, quando ottieni un buon engagement, oppure puoi lasciarlo attivo per avere una forte continua di lead.

Stage 2: Convert

Ora che il nostro primo annuncio è completo, ne creeremo un secondo progettato per convertire i visitatori. Il nostro obiettivo qui è raccogliere le informazioni di contatto. E poiché stiamo utilizzando un lead ads l'utente non dovrà lasciare Facebook per inviare. Questo crea un'esperienza pubblicitaria senza interruzioni e più agevole.

Qui iniziamo a vedere la potenza dello strumento di sequenziamento degli annunci in azione. Questo secondo annuncio sarà indirizzato automaticamente ai potenziali clienti che hanno interagito con il tuo primo annuncio. Si tratta degli utenti che hanno guardato il video nella fase Attract o, utenti che hanno messo Mi piace o commentato l'annuncio o la tua pagina Facebook. Sappiamo che queste persone sono interessate alla tua attività, quindi mostrare loro un altro annuncio sarà tempestivo e contestuale, evitando la natura invadente della pubblicità tradizionale.

E poiché questo targeting viene eseguito automaticamente per te, non devi preoccupartene.

Invece di lottare con criteri di retargeting complessi, puoi concentrarti sulla creazione dell'annuncio: pensa a un titolo che attiri l'attenzione e aggiungi i campi del modulo desiderati, ad esempio nome, cognome ed e-mail. Quindi, personalizza la tua CTA per invogliare i potenziali clienti. Ad esempio, potresti fare in modo che la tua CTA sia "Richiedi il tuo e-book gratuito" e fornire valore tramite l'e-book offerto.

Per il Targeting, vogliamo continuare a indirizzare i potenziali clienti che hanno interagito con il primo annuncio, evitando quelli esclusi dalla prima fase.

Quindi, imposta il budget e la data. Con la nuovissima funzione di automazione delle sequenze di annunci, puoi impostare il secondo annuncio in modo che inizi dopo che il primo ha raggiunto il livello di coinvolgimento desiderato (consigliamo 2.000 interazioni). Ciò ti consente di non sprecare denaro con il tuo annuncio di conversione senza una base costruita sin dalla prima fase. Puoi interrompere l'annuncio dopo un tempo assegnato o dopo aver creato un certo numero di contatti.

Puoi anche scegliere di ricevere una notifica quando l'annuncio è iniziato e terminato, offrendoti una maggiore visibilità nella tua strategia di pubblicità basata sul Buyers Journey.

Stage 3: Close

Dopo aver creato i nostri annunci Attira e Converti, è il momento di creare l'ultimo. Questo annuncio finale è progettato per Convertire. Vogliamo che esegua il retargeting di coloro che hanno compilato il modulo ma che non sono passati da Facebook alla nostra pagina di destinazione.

Per questa fase, creeremo un annuncio per il traffico del sito web. Innanzitutto, scegli a quale delle tue pagine HubSpot inviare i potenziali clienti. Quando scegli, pensa a quale tra le tue pagine di destinazione è più probabile che converta.

Ad esempio, questo sarebbe un buon momento per mostrare un caso di studio o qualche altro tipo di prova sociale, come le citazioni dei clienti.

Gli annunci precedenti potrebbero aver fornito ai potenziali clienti i nostri ebook o mostrato loro suggerimenti utili, quindi è un ottimo momento per concludere l'affare con prove sociali convincenti.

Noterai che non è necessario impostare il retargeting: Ad Sequences lo fa per te retargeting dei potenziali clienti dalla seconda fase. Imposta il budget, la data di inizio e la data di chiusura. Proprio come prima, puoi terminare il tuo annuncio dopo che si sono verificati un certo numero di impegni o sono stati creati contatti.

E questo è tutto. Congratulazioni! Con le Facebook Ad Sequence hai fornito al tuo buyer persona un contenuto utile per ogni fase del buyers journey, hai attirato l'attenzione nella fase iniziale, invitato a scaricare contenuti premium e infine, dopo aver aumentato la credibilità del brand, porti il tuo contatto a concludere l'acquisto. 

Attraverso le sequenze di annunci, hai evitato di infastidire i tuoi clienti, e li hai effettivamente aiutati a trovare le informazioni che stavano cercando.

Facebook Ad Sequence è ora in versione beta pubblica e disponibile per tutti gli utenti di Marketing Hub Pro ed Enterprise, ma Hubspot sta cercando di espandere le sequenze di annunci a un numero ancora maggiore di reti nei prossimi mesi.

Vuoi scoprire come attirare l'attenzione dei tuoi buyer personas e offrire loro il giusto contenuto in ogni fase del buyers journey? Scopri tutti i segreti del mondo Inbound nel  nostro e-book gratuito. Oltre 11.000 imprenditori e marketers l'hanno già scaricato e molti di loro hanno trasportato la metodologia Inbound nella loro azienda.  

Scarica l'e-book gratuito qui: 

New Call-to-action

Topics: HubSpot, Facebook, ADS



Iscriviti al blog!

Resta aggiornato sulle ultime tendenze dell'Inbound Marketing e di Hubspot.