<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=455653424641191&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
bg_blog

14 febbraio 2020

Database clienti, come gestire i dati e aumentare i contatti

Sara Bari

Database clienti, come gestire i dati e aumentare i contatti

Se stai cercando il giusto database clienti, significa che come imprenditore, commerciale o marketer hai compreso benissimo l’importanza di gestire i clienti e i contatti di possibili clienti in modo strutturato. Database, Crm (customer relationship management), programmi di gestione clienti sono strumenti che permettono di organizzare i dati dei clienti in modo ordinato. Il beneficio immediato di questi strumenti è certamente l’eliminazione di fogli excel e agende cartacee, ma la realtà è molto molto più interessante.

Un database clienti è il primo passo verso la digitalizzazione dei processi di vendita. Come succede nella vendita di persona, anche nel mondo digitale maggiori informazioni sulle Lead ti consentono di prendere decisioni più ponderate su come “prenderle”: proporre il giusto prodotto o l’offerta mirata in base alle sue esigenze farà la differenza. Quando sai chi sono i tuoi potenziali clienti, che interessi hanno e quanto sono istruiti sul tuo prodotto o servizio, le tue interazioni possono essere più pertinenti e avere maggiori probabilità di tradursi in vendite chiuse.

Leggendo questi spunti, avrai già capito che un database clienti è molto più di un supporto organizzativo.

Quello che fa la differenza tra un programma di gestione clienti e un altro, è quanto il software ti sa offrire velocemente volumi di informazioni giuste, che ti sono indispensabili per vendere. 

 

Cosa ti deve offrire un database clienti

I dettagli giusti al momento giusto.

Il giusto software per la gestione clienti dovrebbe darti una dashboard personalizzabile con gli indicatori che ti sono più utili; una cronologia di ogni interazione che un contatto ha avuto con il tuo brand; le azioni fatte sul tuo sito e i clic sui collegamenti e apertura di e-mail. Tutti insieme, questi aspetti possono darti l’idea - ad esempio - di quanto il tuo potenziale cliente sia realmente interessato al tuo prodotto o servizio e quanto sia profonda la sua conoscenza.

Considera che tra il tuo database di contatti e il tuo sistema CRM, è possibile che tu raccolga centinaia di dati sui tuoi contatti con tantissime informazioni che possono essere tracciate.

Ecco perché i vantaggi di un database vanno ben oltre i soli aspetti organizzativi legati alla vendita. Gli esperti di marketing della tua azienda possono utilizzare lo stesso database per avere una vista privilegiata sui clienti e costruire promozioni, contenuti e offerte sempre più “appetibili” per i potenziali clienti. 

Un buon database deve, inoltre, darti possibilità di filtrare i clienti o potenziali clienti in liste omogenee. Hubspot, che è il miglior software al mondo per l’automazione di marketing e vendita, permette di creare liste statiche “chiuse” e dinamiche cioè che si aggiornano continuamente mano a mano che i contatti arrivano sul tuo sito. L'argomento della gestione dei contatti è molto complesso e viaggia sulla stessa lunghezza d’onda di altri temi, tra i quali la Marketing Automation. Ecco 3 ulteriori approfondimenti utili per avere una visione d’insieme:

  1. 4 buoni motivi per usare il CRM di HubSpot
  2. 6 benefici che la tua azienda può ottenere utilizzando un CRM
  3. Hubspot software per aumentare le visite e i contatti

 

Aumentare il database

Come fare, poi, per allargare il database, cioè per attirare altre persone nella tua “rete commerciale” per proporre le tue offerte e i tuoi prodotti o servizi?

Il segreto si chiama CTA, call to action. In ogni pagina del tuo sito, inserisci una call to action con una proposta per il tuo visitatore. Invitalo a scaricare un contenuto, ricevere un’offerta, o richiedere informazioni aggiuntive sul tuo prodotto o servizio.

La CTA dovrebbe poi mandare a una pagina con una FORM per raccogliere i dati della persona. Dati che finiranno dritti dritti nel tuo database. È l’unico modo? No, leggi anche i 3 modi per aumentare il tuo database contatti.

Non accontentarti del primo programma che trovi online, scopri cosa può fare per te Hubspot, che è il numero 1 al mondo.

guida hubspot software automation

Topics: CRM, digital transformation



Iscriviti al blog!

Resta aggiornato sulle ultime tendenze dell'Inbound Marketing e di Hubspot.