<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=455653424641191&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Blog Inbound Marketing Italia

Form contatti: 5 ragioni per cui non viene compilata

Autore: Cecilia Secco

20/07/15 12.30

Form contatti: 5 ragioni per cui non viene compilata

Fatti questa domanda: Quanti potenziali clienti lasciano il tuo sito web senza compilare la tua form contatti? La risposta che le aziende, anche con un belllissimo sito web, danno di solito è “molti”. Quindi se anche tu hai risposto così, sappi che purtroppo non sei l'unico.

Probabilmente il tuo sito è ottimizzato per la SEO e viene trovato nei motori di ricerca come Google, magari i visitatori mostrano interesse leggendo qualche pagina per capire cosa offri, ma poi cosa succede? Molte aziende si lamentano perchè i visitatori non compilano la form ed abbandonano il sito senza lasciare nessun tipo di informazione.

 Così hai perso potenziali clienti e sprecato energie!

Le persone che guardano il tuo sito web devono seguire un percorso preciso, infatti secondo la strategia dell'Inbound Marketing devi seguire 4 fasi: attirare, convertire, concludere e fidelizzare.

Per riuscire a portare a termine il percorso non ci devono essere errori, ma nel tuo sito sicuramente c'è qualcosa che non va.

 

Ecco 5 ragioni per le quali non viene compilata la tua form contatti:

1- Troppi campi da compilare

Hai mai lasciato un negozio, senza comprare nulla, perché la fila alla cassa era troppo lunga? Le persone non hanno pazienza di aspettare, soprattutto su internet. Usano il web, infatti, per trovare quello che cercano con facilità e senza perdere tempo. Una form contatti troppo lunga può apparire complicata e spaventare i potenziali clienti.

Utilizza solo 3-5 campi da compilare.

 

2- Hai chiesto il loro numero di telefono

Le persone non amano condividere il proprio numero di telefono, soprattutto con i venditori. Tu lo faresti tranquillamente? Immagino di no. Allora non continuare a chiedere numeri di telefono solo perché senza non lo ritieni un contatto affidabile! I dati di HubSpot confermano il tuo errore.

richiedere_munero_tel

 

3- Il tasto finale si chiama “Invia” o "Accetta"

La parola “Accetta” sopra un pulsante grande e spesso colorato fa pensare alla sottoscrizione di un contratto e appare molto negativo come termine. Utilizza “Clicca qui” oppure parole collegate al motivo per cui stanno compilando la form, per aumentare il tuo tasso di conversione. 

4- Non hai il test A/B

La form che utilizzi non può andare bene a tutti i visitatori. Per capire qual è quella migliore, devi utilizzare dei test A/B. In questa maniera, appariranno form diverse allo stesso numero di visitatori e si potrà verificare quale converte di più.

ab-testing

 

5- Hai troppe poche form

Sei mai andato al supermercato per comprare due cose e sei uscito con il carrello pieno? Questo si chiama “acquisto d'impulso”. I negozi ne approfittano e mettono in risalto alcuni prodotti lungo i percorsi dove stai fermo in fila per incoraggiarti a comprarli.

Metti una form nel footer di ogni pagina ma anche nel body e naturalmente sulla pagina contatti. Le persone se hanno una form sotto gli occhi sono più portate a compilarla: 7 su 15 compilazioni non derivano dalla pagina contatto. È quasi la metà!

 

Ora hai capito dove sbagli? Utilizza le form nel modo giusto e aumenterai i tuoi contatti.

Hai altri dubbi sul tuo sito web? Ci sono altri errori?

Scarica la guida gratuita per scoprire cosa deve assolutamente avere o fare il tuo sito per aumentare il traffico e generare nuovi contatti.

Scarica la Checklist

 

Topics: Landing Page