<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=455653424641191&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
bg_blog

23 maggio 2019

Come ottimizzare il lancio di un nuovo prodotto sul mercato

Sonia Carraro

durante-lancio

Quando vuoi lanciare un prodotto sul mercato ci sono dei passaggi precisi da seguire per evitare il fallimento. Devi impostare una buona strategia nella fase iniziale (in questo articolo ti spiego come prepararti al lancio di un prodotto) che sarà implementata durante il lancio vero e proprio del prodotto nel mercato e monitorata nella fase finale.

In questo articolo invece ti spiego gli step fondamentali da seguire durante il lancio del tuo prodotto sul mercato per aumentare le probabilità di successo.

Cosa fare durante il lancio

Arrivato a questo punto avrai già definito il tuo target di riferimento, il mercato in cui andrai ad operare e le azioni che realizzerai per lanciare il tuo prodotto, ora devi assicurarti di ottimizzare ogni fase del tuo processo.

1.Raggiungi il tuo pubblico dove si trova

Per parlare al tuo pubblico devi frequentare i suoi ambienti e parlare il suo linguaggio. Con i social network questo passaggio è molto semplice e immediato. A seconda dell’età gli utenti sono portati a frequentare social diversi, perciò se il tuo buyer persona è rappresento da giovani ragazze appartenenti alla Generazione Z, Instagram è un bacino molto ricco per raggiungere questo pubblico. Per fasce d’età più alte dovrai invece preferire Facebook.

Per comunicazioni mirate a pubblici specifici crea delle campagne ADV, che ti permettono di scegliere caratteristiche demografiche e interessi del tuo pubblico, in modo da ottimizzare le risorse a disposizione!

2.Realizza una landing page all’interno del tuo sito aziendale

Il tuo sito è fondamentale per comunicare i tuoi valori e incrementare la visibilità del tuo brand. Per ottimizzare la tua strategia e aumentare le possibilità di conversione quello che devi fare è creare una landing page dedicata al tuo prodotto. Metti in evidenza in questa pagina tutte le informazioni e i dettagli della tua nuova creazione, immagini e caratteristiche. Ma, come spiega Cecilia in questo articolo, una landing page è caratterizzata dalla presenza di form di contatto che l’utente può compilare per richiedere informazioni dettagliate sul tuo prodotto o scaricare materiale di approfondimento. Questo permetterà l’instaurazione di una prima relazione con il consumatore.

3.Avvisa il tuo database di contatti della novità

I contatti che hai ottenuto, tramite il sito o da attività offline come le fiere, sono una risorsa fondamentale per iniziare la promozione del tuo prodotto. Fai sapere anche a loro, che già conoscono la tua attività, del lancio del nuovo prodotto sul mercato.

Una delle strategie più efficaci in questo senso è l’Email Marketing: invia una newsletter ai tuoi contatti il giorno del lancio. Allega qualche immagine e descrivi il valore aggiunto della tua offerta. L’obiettivo primario deve essere catturare l’attenzione dell’utente e invitarlo ad entrare nel sito attraverso una call to action.

4.Investi in campagne Google Ads per ottenere maggiore visibilità

Nel momento in cui lanci un nuovo prodotto difficilmente avrai fin da subito un alto numero di vendite. Il tuo prodotto deve essere conosciuto a fondo dal pubblico prima di essere acquistato. Per questo motivo, almeno in un primo momento, il tuo obiettivo primario deve essere la maggiore visibilità.

Per raggiungere questo obiettivo un forte alleato sono le campagne Google Ads, annunci a pagamento che ti permetteranno di raggiungere in breve tempo le prime posizioni nei motori di ricerca per le parole chiave utilizzate dal tuo buyer persona.

Come implementare tutti questi passaggi senza sbagliare la comunicazione? Lancia il tuo nuovo prodotto con l’inbound marketing seguendo step dopo step tutti i consigli della nuova guida gratuita. Clicca qui sotto per scaricarla.

Scarica la guida completa sull'Inbound Marketing

Topics: Inbound Marketing, Strategie Inbound Marketing



Iscriviti al blog!

Resta aggiornato sulle ultime tendenze dell'Inbound Marketing e di Hubspot.