<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=455653424641191&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Blog Inbound Marketing Italia

Usa il Video Marketing per Aumentare le Vendite

Autore: Cecilia Secco

13/10/16 18.11

video marketing aumentare vendite

Gli studi sul marketing online hanno rivelato che nei prossimi anni il 74% del traffico web sarà generato dai video. Nel 2015 è emerso che i video permettono anche di aumentare le conversioni durante l’intero ciclo di vendita.

La maggior parte delle aziende continua però a sfruttare questo mezzo solamente per la classica video presentazione sulla homepage del proprio sito.

Converti i Visitatori in Contatti Grazie ai Video sul Tuo Blog

Aggiungere video ai post blog è una delle migliori tattiche per convogliare visitatori sul tuo sito web e offrire loro un’esperienza unica a livello di contenuti.

“Come dare visibilità al tuo sito ecommerce senza fare attività SEO”, ad esempio, rappresenta un argomento complicato da affrontare in un post blog.  Ma, facendo uso di video, le informazioni saranno più facili da seguire e quindi da assimilare.

 

Suggerimenti per avere successo:

  • Includi sempre un testo nella pagina web, perché il video è meno efficace in termini di ottimizzazione sui motori di ricerca.
  • Se decidi di inserire il video direttamente sul tuo sito senza usare hosting esterni, ti consiglio di informarti su cosa sia Wistia perché potrebbe esserti utile.
  • Ricorda che l’obiettivo è convertire visitatori in contatti, includi quindi almeno una call-to-action nella tua pagina e alla fine di ogni video.

 

Mantieni Vivo l’Interesse dei Tuoi Contatti con la Chat di Twitter E Google Hangouts

I tuoi potenziali clienti “ronzano” intorno alla tua azienda digitale, ma in quale modo puoi attirarli e farli diventare tuoi contatti? Conquistali utilizzando la chat di Twitter e Google Hangout! Crea contenuti utili per trasformare tutti i prospect in lead interessate ai tuoi prodotti e servizi.

Per farlo aggiungi un video alla chat per rendere di tendenza l’argomento di discussione.

Un esempio famoso anche oltreoceano sono le video chat di Millennial CEO (video in basso), perché hanno la capacità di guidare la conversazione dei loro potenziali contatti in modo completamente naturale. Ogni settimana da loro vengono proposte interviste con esperti del settore attraverso Google Hangout, mentre tramite l’hashtag #SbizHour, Twitter diventa una bacheca in cui tutti possono scambiare messaggi con gli intervistati in tempo reale.

 

 

Questi mezzi sono facili da utilizzare e non richiedono software costosi. Oltre a mantenere le chat di Twitter imprevedibili e divertenti, rappresentano una possibilità per farti considerare una risorsa affidabile dai tuoi potenziali clienti, e per dimostrare quanto vali.

 

Suggerimenti per avere successo:

  • Invia aggiornamenti a chi ha partecipato alla chat
  • Durante la chat fai domande e osservazioni, e menziona in tempo reale i partecipanti alla discussione
  • Trasmetti alla comunità un senso di appartenenza (è uno dei bisogni principali della piramide di Maslow, puoi utilizzarlo anche per scrivere testi persuasivi)
  • Sfrutta al massimo Google Hangouts: usa il calendario per gli inviti, salva video su YouTube e crea una pagina Google+ per caricare i tuoi video

 

Converti i Contatti in Clienti con l’Aiuto del Video marketing

Quando un contatto diventa un potenziale cliente è un evento speciale: rappresenta il momento più importante per personalizzare la conversazione. Ci sono molti step tra l’iniziale manifestazione di interesse e la chiusura della lead con esito positivo. E non sempre finisce bene, perché qualcuno può apprezzare i tuoi contenuti ma non voler comprare il tuo prodotto o il tuo servizio. Inserisci quindi nel tuo sito app di video messaggistica come Vsnap o Movy. Una volta ottenuto un contatto, sarà sufficiente registrare un breve video messaggio che parli a tu per tu a quella persona, e il riscontro positivo non tarderà ad arrivare.

A questo punto il tuo nuovo contatto avrà gratuitamente ricevuto un video pensato appositamente per fornirgli le risposte che stava cercando, e tu puoi scegliere da subito il tono e la strategia più adatti per trasmettergli fiducia.

 

Suggerimenti per avere successo:

  • Fa in modo che il video messaggio non risulti improvvisato o poco naturale
  • Cita sia all’inizio il nome della persona a cui è destinato il video messaggio
  • Misura il ROI che ottieni passo dopo passo e ricorda che ad ogni azione corrisponde una reazione; quando il contatto fa X, invia un video messaggio al fine di raggiungere un risultato Y.

 

Il Ruolo della Videochiamata

Se il potenziale acquirente è realmente interessato, le tue competenze di venditore diventano più importanti che mai. Potrebbe rivelarsi necessario superare le obiezioni, spiegare in dettaglio le soluzioni, battere le aspettative o negoziare sul prezzo. La video chiamata entra in gioco in questo momento. Essa permette conversazioni significative e aiuta a costruire un rapporto di fiducia con l’acquirente.

Ad esempio, se vendi soluzioni per software, mostra la demo del prodotto tramite un’applicazione video come LogMeln o Zoom. Il tuo potenziale cliente ha bisogno di vedere come funziona il prodotto e di fare domande in tempo reale. Questa regola può essere applicata a diversi settori perchè in generale mostrare spiegazioni sul prodotto o servizio è una scelta vincente.

Ne siamo testimoni noi di ArchiMedia che con le nostre Landing Page sui prodotti di HubSpot (questo è un esempio) abbiamo una percentuale di conversione del 50%, e un alto tasso di contatti che continuano il percorso chiedendo ulteriori informazioni. Quindi sì, i video funzionano davvero per convertire e per far procedere i contatti nel processo d’acquisto.

In situazioni in cui vedere l’altra persona è importante, ricordati che esiste Skype, un servizio gratuito e facile da usare.

 

Suggerimenti per avere successo:

  • Adotta un look professionale durante la video chiamata
  • Non perdere il contatto visivo con il tuo interlocutore
  • Trova un posto tranquillo e privo di rumori in cui effettuare la video chiamata

 

I video sono contenuti molto preziosi, assolutamente fondamentali secondo la metodologia dell'Inbound Marketing. Purtroppo un video da solo non basta, serve una landing page in cui inserirlo, serve un post blog ottimizzato per riuscire a farsi notare su Google. Prima di accedendere la videocamera dai un'occhiata alla nostra guida dell'Inbound Marketing in cui ti spieghiamo tutti i segreti per creare una strategia perfetta.

clicca-scarica-guida-inbound

Topics: Strategie Inbound Marketing



Com’è la Tua Strategia Online? 

Book_mockup__analisi

RICHIEDI L'ANALISI GRATUITA DEL TUO SITO WEB  

Dal nostro blog

Notizie e approfondimenti su inbound marketing, ecommerce, enterprise content management, app, realtà aumentata e cataloghi digitali

Registrati ai nostri aggiornamenti!