<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=455653424641191&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
bg_blog

23 aprile 2021

Come fare pubblicità su Linkedin Ads: FAQ

Sonia Carraro

Come-fare-pubblicità-su-Linkedin-Ads-FAQ-1

La pubblicità su LinkedIn Ads è davvero più costosa? Come posso raggiungere i dipendenti di aziende specifiche? Quante volte ho sentito queste domande!

La pubblicità su Facebook è universalmente conosciuta da tutti i professionisti del mondo del Marketing. Molte aziende però, soprattutto quelle che operano nel B2B, guadagnano un'ottima visibilità su LinkedIn: è lì che trovano i loro clienti e riescono a raggiungere in maniera più puntuale le aziende loro target. LinkedIn è una miniera d’oro per tutte le aziende B2B, la maggior parte dei professionisti trascorre il proprio tempo libero su questa piattaforma. Tuttavia, il mondo di LinkedIn Ads è abbastanza sconosciuto rispetto a Facebook e a tratti può essere più complesso. 

Per questo ho raccolto in questo articolo tutte le FAQ che ci vengono poste quando si parla di LinkedIn Ads. Leggi qui e risolvi ogni tuo dubbio!

Come costruisco il pubblico su LinkedIn Ads? Posso raggiungere aziende specifiche?

Il vantaggio principale di LinkedIn è proprio questo: a differenza di Facebook dove puoi costruire il tuo pubblico basandoti solamente su Interessi o Titoli professionali (solamente i principali, non troverai mai su Facebook mansioni specifiche), su LinkedIn puoi targetizzare il tuo pubblico in modo super preciso selezionando:

  • Le dimensioni dell'azienda
  • Il nome dell'azienda 
  • Il settore
  • L'esperienza lavorativa e le qualifiche del tuo cliente ideale

linkedin-ads

Posso fare campagne di Retargeting su Linkedin Ads? Come si crea una Custom Audience?

Come su Facebook, anche su Linkedin Ads puoi lavorare con le Custom Audience ovvero pubblici di retargeting. 

In particolare quando crei il tuo pubblico puoi decidere di:

  • Caricare un elenco di contatti (per esempio il tuo database per proporre un'offerta particolare);
  • Raggiungere gli utenti che hanno interagito con la tua pagina aziendale, le tue campagne, il tuo sito web e i tuoi contenuti online 
  • Costruire un pubblico simile al tuo database o alla tua audience di retargeting 

linkedin-ads

È vero che LinkedIn Ads costa di più rispetto a Facebook Ads?

La domanda che sento più spesso è quella relativa al costo della pubblicità su Linkedin Ads. La risposta non può essere standard, varia in base al caso specifico. Il costo della pubblicità su Linkedin Ads può essere influenzato da: 

Il pubblico target

Puoi raggiungere aziende che operano in settori specifici, o addirittura selezionare i nomi delle aziende che vuoi vedano i tuoi annunci restringendo il tuo pubblico e aumentando le probabilità di conversione. In questo caso c'è il rischio di rivolgersi ad un pubblico con una domanda elevata. Una maggiore domanda equivale a un costo più elevato, in base al valore che LinkedIn assegna a quel pubblico e alla quantità di concorrenza.

Asta

Durante il processo d’asta si imposta un massimale, ovvero il costo per ogni clic (CPC) massimo che sei disposto a pagare, e se ci si aggiudica lo spazio pubblicitario si paga solo €0,01 in più rispetto all’offerta del concorrente.
Questo significa che se il vostro concorrente è disposto a pagare €2,50 per un click e voi impostate la vostra offerta CPC massima a €3,00, vincerete l’asta e LinkedIn vi addebiterà solo €2,51 per il click.

Punteggio di rilevanza dell’annuncio

L’alta rilevanza di un annuncio viene premiata sulla piattaforma LinkedIn con un costo per click più basso.
Se il contenuto del tuo annuncio è utile e di qualità per il pubblico, fattore determinato dal numero di click e dall’engagement complessivo che l’annuncio ottiene (like, commenti, share), LinkedIn mostrerà il tuo annuncio a un pubblico più ampio, facendoti risparmiare budget.

Quindi non è detto che LinkedIn costi sempre troppo, quello che invece è certo è che LinkedIn ti offre molte possibilità in termini di visibilità e acquisizione di nuovi contatti ma devi essere disposto a spendere un po' per vedere un effettivo ritorno dell'investimento. 

Per questo LinkedIn Ads si adatta meglio ad aziende che operano nel B2B e hanno un budget relativamente elevato. 

Cosa posso affiancare alla pubblicità su Linkedin Ads?

 

La presenza di un'azienda su LinkedIn non può limitarsi alla pubblicità. Attorno deve esserci una strategia Social completa e che tenda agli obiettivi aziendali. Affiancando pratiche di Social Selling e Brand Reputation, costruendo un Piano Editoriale Social con contenuti che mettano in luce i valori dell'azienda darai un forte valore alla presenza della tua azienda, ai Manager e ai Tecnici. 

In ogni caso non puoi fermarti qui. Il tuo Marketing ha bisogno di qualcosa di più della pubblicità su LinkedIn Ads. Ha bisogno di una strategia di completa e di una presenza sui social network a 360°. 

Scarica la guida Social Network per aziende e scopri come utilizzare i social nel modo corretto può portarti ogni giorno tanti nuovi contatti qualificati!

scarica la guida

 

Topics: Social Media



Iscriviti al blog!

Resta aggiornato sulle ultime tendenze dell'Inbound Marketing e di Hubspot.