Blog Inbound Marketing Italia

I dati che devi Aspettarti da Campagne DEM del tuo Settore

Autore: Cecilia Secco

30/12/16 16.00

I dati che devi aspettarti da campagne DEM del tuo settore 1.png

Le email sono tra gli strumenti più utilizzati del marketing per raggiungere l’obiettivo di una buona lead nurturing, ma quando vengono mandate si finisce sempre con queste domande: “ma il numero di persone che ha aperto l’email è alto o basso? Come posso leggere questi dati? Cosa dovrei aspettarmi?”

Per rispondere a questa domanda, abbiamo studiato una delle fonti più attendibili al mondo sul campo: Constant Contact. Ogni anno quest’azienda raccoglie e unisce più di 200 milioni di email dei propri clienti e pubblica le statistiche per far in modo che ognuno possa paragonare i propri risultati per capire se è possibile migliorare le campagne email o se gli obiettivi che si potevano raggiungere sono stati già abbondantemente superati.

 

Paragone tra settori

Per riuscire a leggere questa tabella, ovviamente devi avere più di una campagna con cui confrontarla. È statistica: più il campione delle tue email è grande e più sarà adeguato il confronto.

Tipo di azienda

Apertura

Bounce

Click

Disiscritti

Accommodations (ex. hotel, inn, B&B, campgrounds)

14.16%

7.37%

5.66%

0.25%

Accountant

12.32%

5.86%

6.39%

0.12%

Animal Services

14.05%

5.70%

8.18%

0.21%

Art, Culture, Entertainment (ex. galleries, museums, musicians, theatre, film, crafts)

18.67%

7.45%

7.49%

0.16%

Automotive Services

12.17%

4.08%

7.57%

0.26%

Child Care Services

19.99%

6.63%

5.49%

0.41%

Civic/Social Membership (ex. associations, chambers, clubs)

23.71%

9.43%

8.15%

0.11%

Consultant, Training (ex. marketing, management)

13.65%

10.40%

7.25%

0.13%

Education - Primary/Secondary (ex. elementary, middle, and high schools)

24.09%

7.51%

8.48%

0.14%

Education - Higher Education (ex. colleges, universities, trade schools)

16.89%

7.27%

8.42%

0.11%

Financial Advisor

17.94%

12.44%

7.37%

0.18%

Fitness Center, Sports, Recreation (ex. yoga studio, bowling alley, gym)

16.51%

8.92%

6.66%

0.20%

Fitness/Nutritional Services (ex. personal trainer, wellness coach)

5.65%

3.30%

4.66%

0.08%

Government Agency or Services

23.16%

9.00%

8.64%

0.11%

Health & Social Services (ex. hospital, elder care, adoption services)

20.74%

10.50%

7.26%

0.23%

Health Professional (ex. physician, dentist, chiropractor)

17.30%

9.73%

6.63%

0.23%

Home & Building Services (ex. construction, HVAC, landscaping, design)

16.14%

5.36%

4.67%

0.23%

Insurance

14.23%

7.28%

8.00%

0.20%

Legal Services

20.32%

11.53%

7.18%

0.22%

Manufacturing and Distribution

16.01%

10.46%

8.96%

0.21%

Marketing, Advertising, Public Relations

10.79%

8.43%

6.49%

0.09%

Other

13.41%

7.51%

9.13%

0.13%

Other - Non-profit

20.55%

9.52%

7.39%

0.15%

Personal Services (ex. dry cleaning, photography, housekeeping)

18.64%

8.98%

6.80%

0.29%

Professional Services

14.98%

8.78%

7.39%

0.21%

Publishing

13.82%

6.91%

12.73%

0.06%

Real Estate

17.28%

12.03%

5.65%

0.16%

Religious Organization

27.26%

7.92%

7.14%

0.08%

Restaurant, Bar, Cafe, Caterer

15.89%

9.40%

4.31%

0.20%

Retail (ex. brick and mortar and online)

12.11%

6.01%

8.08%

0.12%

Salon, Spa, Barber (ex. nails, tanning)

14.54%

12.25%

4.55%

0.27%

Technology (ex. web developer)

12.92%

11.32%

7.64%

0.17%

Transportation

18.83%

10.10%

14.15%

0.20%

Travel and Tourism (ex. limo driver, tour guide, reservations) 

11.56%

8.16%

5.98%

0.11%

Unknown

14.58%

8.41%

7.14%

0.13%

 

Come leggere la tabella

Vediamo cosa sono:

  1. Open Rate. È la percentuale di persone che ha aperto l’email. Questo dipende essenzialmente dall’oggetto e dalla preview che hai scritto.
  2. Bounce. È la percentuale di persone a cui tu hai inviato l’email, ma che non hanno potuto riceverla per diversi motivi (ad esempio non esiste più l’indirizzo oppure aveva la casella piena)
  3. Click o CTR (Click-Through Rate). È la percentuale di persone che oltre ad avere aperto l’email, ha anche cliccato sul link che hai inserito al suo interno su un link, una CTA o un’immagine cliccabile. È il parametro che ti dice se veramente hai raggiunto lo scopo che ti eri prefissato ed è il numero più importante da controllare.
  4. Disiscrizioni. È la percentuale di persone che ha deciso di disiscriversi dal ricevimento delle tue email. In teoria questo numero dovrebbe stare sotto al 2%, ma potrebbe alzarsi nel caso di email inviate a persone non a target.

Ora, per capire cosa significano questi numeri e come confrontare le tue performance nella maniera migliore, partiamo dalle basi dell’inbound marketing.

Quando parliamo di campagne DEM, intendiamo una DEM che abbia lo scopo di riportare le persone sul tuo sito. Nella maggior parte dei casi, queste persone dovrebbero essere contatti (leads) che si sono convertiti sul tuo sito aziendale perché interessati a qualcosa che riguarda i tuoi prodotti, e tu grazie alle DEM che invii cerchi di farli proseguire nel processo che li porterà alla decisione di acquisto.

Quindi non sto parlando di DEM come:

  1. La newsletter
  2. Auguri di Natale
  3. Promozioni estremamente markettare a persone non a target

Sto parlando di email che hanno un testo adatto al destinatario e che contengono un link o una CTA che riporta il lettore al tuo sito. Per cui, non confrontare i dati contenuti in questa tabella con email che non coincidano con questa descrizione.

Scopri anche come migliorare le tue email con questi consigli o guarda questo video in cui ti mostriamo come creiamo le nostre DEM.

invia-direct-email-marketing-personalizzate-con-hubspot

Topics: Email Marketing



Com’è la Tua Strategia Online? 

Book_mockup__analisi

RICHIEDI L'ANALISI GRATUITA DEL TUO SITO WEB  

Dal nostro blog

Notizie e approfondimenti su inbound marketing, ecommerce, enterprise content management, app, realtà aumentata e cataloghi digitali

Registrati ai nostri aggiornamenti!