<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=455653424641191&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Blog Inbound Marketing Italia

Come usare contenuti per siti web interattivi

Autore: Cecilia Secco

30/08/17 14.42

Come usare contenuti per siti web interattivi

L’obiettivo dell’inbound marketing è quello di far sì che i tuoi potenziali clienti concludano un’azione. Ma molti dei formati di contenuti usati online, come i blog e i video, sono passivi, cioè non spronano i tuoi visitatori online a fare nulla.

Per renderli più “attivi” si può aggiungere una call-to-action, ma la domanda è: c’è un modo per incoraggiare i lead a compiere delle azioni di un percorso che li porterà fino al momento dell’acquisto? La risposta è lo smart content, cioè contenuto interattivo, che è diventato una componente fondamentale per una forte strategia di inbound marketing.

Le aziende che utilizzano contenuti interattivi hanno dimostrato che
è un buon metodo per generare conversioni rispetto al contenuto passivo.

Con questi risultati non sorprende che ultimamente questa tattica stia spopolando: il 53% delle aziende lo utilizzano già, e quelle che lo hanno provato intendono investire molto di più in futuro in questa strategia.

Oltre all’alto tasso di conversione, il contenuto interattivo online ti dà la possibilità di imparare molto di più sui tuoi clienti. Le risposte che ti daranno, serviranno per inquadrarli e attuare una campagna marketing più mirata.

10 tipi di contenuti per siti web interattivi da prendere in considerazione

Il contenuto interattivo può avere forme diverse, il giusto formato dipenderà soprattutto dai tuoi potenziali clienti e dalla tua strategia di inbound marketing. Per aiutarti, qui troverai alcuni dei principali contenuti per siti web interattivi che portano risultati.

 

Calcolatori

Ci sono molte aree in cui la matematica può diventare complicata. Se i tuoi potenziali clienti hanno domande che implicano calcoli complicati, crea un calcolatore:

  • Renderai l’acquisto più facile
  • Avrai un'idea delle loro abitudini o del loro reddito
  • I calcoli spesso sono il primo passo per una decisione di acquisto. Ciò rende il calcolatore una forte opportunità per una CTA che sposta il contatto lungo il funnel marketing;

 

Live video

Includere una componente Q&A live nei tuoi video ti permette di interagire direttamente con i tuoi potenziali clienti e di rispondere in tempo reale alle domande e ai commenti.

ESEMPIO

Blue Apron, una marca americana di vini, ha fatto un video live che riguardava i vari abbinamenti per San Valentino. Durante la diretta Facebook i visitatori hanno fatto moltissime domande che hanno poi ricevuto una risposta durante la “puntata”.

Scopri qui informazioni sui video online.

 

Video a 360°

Un altro contenuto interattivo molto interessante è quello dei video a 360° che permette agli utenti di spostare l’inquadratura del video e di vedere la parte che più gli interessa.

ESEMPIO

Una catena di agenzie immobiliari usa video a 360° per promuovere le nuove case in vendita. Inoltre, per generare più interesse, hanno nascosto nel video delle uova di pasqua e chi le trova riceve un premio.

Ciò dimostra che con un briciolo di creatività, si possono attirare moltissimi clienti.

 

Pagine interattive del sito web

Le pagine smart creano un’esperienza interattiva nel sito web di un’azienda. Alcuni marchi fanno un ulteriore passo in avanti creando micro siti che contengono pagine interattive, per riunire in un unico posto i contenuti utili per i potenziali clienti e poterli proporre in un modo più interessante.

In questo modo le informazioni fornite sono animate, risultano più efficaci e permettono addirittura ai visitatori di giocare.

 

Quiz

Le persone amano i quiz perché sono divertenti e fanno imparare molte cose. Molte aziende hanno creato quiz per sia per fornire informazioni, che per avere i dati dei visitatori.

ESEMPIO

Il principale buyer persona di FreshBooks è formato da proprietari di piccole imprese e appaltatori indipendenti che spesso domandano il prezzo dei prodotti o come guadagnare di più. FreshBooks, quindi, ha fornito un quiz su come scoprire i punti deboli delle loro aziende dal punto di vista commerciale e amministrativo.

Rispondendo ad alcune domande su come vendono, i potenziali clienti ottengono informazioni sui modi per iniziare a fare più soldi con la propria azienda e FreshBooks guadagna alcune informazioni sul proprio buyer persona primario.

 

Giochi

Se abbiamo detto che alle persone piacciono i quiz, viene da sé che adorano i giochi. L’utilizzo di questo mezzo nel marketing è una maniera intelligente per trasformare i contenuti in qualcosa di piacevole e spettacolare per i possibili clienti.

 

Infografiche interattive

Le infografiche sono sempre state utilizzate per combinare i testi e le immagini e rendere più chiari i contenuti. Puoi attirare maggiormente l’attenzione del pubblico rendendole anche interattive.

Come le pagine, le infografiche interattive cambiano appena si clicca l’immagine fornendo più informazioni.

ESEMPIO

Warby Parker ha creato un’idea innovativa con cui i visitatori potevano creare e personalizzare un report annuale: dopo aver risposto ad alcune domande, il visitatore vedeva un’infografica che includeva varie sezioni con emoji, istogrammi e statistiche.

Anche questa è una maniera divertente per personalizzare contenuti.

 

Contest

I contest sono una nuova tattica marketing, e i social media rendono il tutto più facile per diffonderli maggiormente e coinvolgere più persone possibili. Come i giochi, attirano i tuoi potenziali clienti perché vogliono giocare e vincere qualcosa.

 

Data visualization

Le aziende hanno accesso a moltissime informazioni, ma renderle utili o divertenti non è sempre facile. Con la tecnica del data visualization sarà tutto molto più comprensibile e i tuoi potenziali clienti potranno usare filtri su diversi dati o applicare parametri per capire meglio il funzionamento di processi o statistiche complicate. Anche a quelli che odiano la matematica piacerà utilizzare questo tipo di strumento.

data visualization.png

 

Whitepaper interattivi

I whitepaper sono creati per fornire informazioni di prodotto, ma a volte sarebbe meglio approfondire di più, anche in base a ciò di cui ha bisogno il cliente. Ecco che entrano in gioco i whitepaper interattivi, in cui i visitatori possono ad esempio selezionare o meno alcune caratteristiche del prodotto per renderlo adatto alla propria azienda e scoprire cosa conviene acquistare per le loro esigenze.

 

Aggiungendo contenuti interattivi nella tua strategia di marketing potrai raggiungere risultati importanti, come attirare più traffico o convertire più contatti, ma ricorda di essere strategico nelle tue scelte: assicurati che il contenuto sia efficace per il tuo buyer persona. Con il giusto approccio, il tuo tasso di conversione aumenterà.

Non hai mai utilizzato contenuti per siti web interattivi? Parla con i nostri esperti che ti sapranno consigliare il miglior modo per trovare più traffico, più contatti e più clienti online.

mettiti in contatto con noi

Topics: Content Marketing



Com’è la Tua Strategia Online? 

Book_mockup__analisi

RICHIEDI L'ANALISI GRATUITA DEL TUO SITO WEB 

Dal nostro blog

Notizie e approfondimenti su inbound marketing, ecommerce, enterprise content management, app, realtà aumentata e cataloghi digitali

Registrati ai nostri aggiornamenti!

Post più letti

Post recenti