<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=455653424641191&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Blog Inbound Marketing Italia

Annunci Google ADS più efficaci con le estensioni!

Autore: Sara Finotto

09/11/18 10.21

annunci-google-ads

Durante una ricerca su Google ti sarà sicuramente capitato di vedere degli annunci diversi da altri, con numeri di telefono prezzi, indirizzi stradali e molto altro. Sai che tutti gli inserzionisti possono attivarle per aumentare l’efficacia della propria campagna?

Oltre ad avere un impatto visivo totalmente diverso rispetto ad un annuncio standard che non utilizza le estensioni, hai la possibilità di aumentare il CTR del tuo annuncio perché puoi dare più informazioni sui tuoi prodotti/servizi.

Diamo un’occhiata alle estensioni che puoi attivare sui vari annunci della tua campagna Google ADS.

#1 Sitelink

Questa estensione ti consente di aggiungere fino a 4 link diversi a supporto del tuo annuncio. L’unico requisito richiesto è che ogni link sia diverso. Come per gli annunci, ci sono delle limitazioni di caratteri, ecco le informazioni che vengono richieste:

  • Testo del sitelink (25 caratteri)
  • Riga descrittiva 1 (35 caratteri)
  • Riga descrittiva 2 (35 caratteri)
  • URL finale

1annuncio


#2 Callout

I callout sono parti aggiuntive di testo che dovrebbero essere utilizzare per invogliare maggiormente l’utente a cliccare sull’annuncio. Per esempio, se il tuo annuncio è mirato alla vendita del prodotto potresti inserire come callout “spedizione gratuita”, “usato garantito” o altro.

Ti consiglio di utilizzare 4 callout per annuncio perché anche se Google ti dice ha puoi visualizzare fino a 10 callout oltre il testo dell’annuncio meglio dimezzarli ed essere certi che vengano mostrati. Caratteristiche callout:

  • Numero max caratteri supportati: 25

annuncio-2


#3 Snippet Strutturati

Gli snippet strutturati ti permettono di aggiungere delle informazioni specifiche suddivise per categorie infatti quando crei una nuova estensioni devi partire scegliendo una categoria. Ad esempio nel caso dei macchinari in legno ho deciso di utilizzare la voce “modelli” inserendo quindi tutte le varie tipologie di macchinari.

annuncio3-1

Di seguito puoi trovare tutte le categorie disponibili per gli snippet strutturati (per ogni tipologia il numero di caratteri è sempre di 25):

  • Copertura assicurativa
  • Corsi
  • Corsi di studio
  • Destinazioni
  • Hotel consigliati
  • Marche
  • Modelli
  • Programmi
  • Quartieri
  • Servizi
  • Stili
  • Tipi


#4 Chiamata

Le estensioni di chiamata, soprattutto per chi ha uno shop fisico, possono aiutare l’utente che preferisce completare la vendita offline. Quando inserisci il numero telefonico ti viene chiesta la località e il numero di telefono che può essere fisso o mobile. Se decidi di utilizzare questa estensione ti consiglio di attivare anche il monitoraggio delle chiamate per capire quanto converte.

annuncio3


#5 Messaggio

L’estensione messaggio permette all’utente di inviare un messaggio direttamente al numero da te indicato. Puoi decidere anche di personalizzare il messaggio che appare all’utente dopo che ha cliccato sul pulsante così da aiutarlo e fare in modo che l’unica azione da compiere sia quello di confermare l’invio.

annuncio6

Il numero di caratteri a tua disposizione è:

  • Testo estensione: 35 caratteri
  • Nome dell’attività commerciale: 25 caratteri
  • Testo del messaggio: 100 caratteri

#6 Estensione di località

Per creare un’estensione di località è necessario aver registrato e verificato una scheda di Google My Business. Collegando il tuo account Google ADS a Google My Business potrai avere nel tuo annuncio un link con la posizione geografica.

annuncio-9

#7 Località dell'azienda consociata

Questa estensione può aiutare l’utente a trovare catene di negozi al dettaglio che vendono i tuoi prodotti.

annuncio7


#8 Prezzo

Le estensioni di prezzo ti consentono di mostrare il prezzo del prodotto/servizio all’interno dell’annuncio per far sapere direttamente all’utente qual è l’importo. Puoi includere fino a 5 estensioni di prezzo.

Informazioni per impostare l’estensione:

  • Lingua
  • Tipo
  • Valuta
  • Qualificatore prezzo

Numero di caratteri e componenti:

  • Titolo 25 caratteri
  • Unità
  • Descrizione
  • URL finale

annuncio5


#9 App

Puoi decidere di far scaricare all’utente una determinata applicazione, ti basterà solo scegliere il tipo di sistema operativo e il link dell’app per procedere con il download. 

9annuncio


#10 Promozione

Puoi decidere di applicare un determinato sconto in particolari occasioni (già presenti all’interno del sistema) oppure inserire direttamente un articolo e puoi anche abbinare un codice promozionale.

ann10

 

Con le estensioni di annuncio puoi dare una marcia in più alle tue campagne su Google ADS però non ti basterà creare un bell’annuncio per convertire, dovrai abbinarlo ad una landing page e ad altre componenti del tuo sito web.

Vuoi scoprire quali sono le 25 caratteristiche che un sito web dovrebbe avere per generare visite e contatti? Scarica subito la nostra guida gratuita.

Scarica la Checklist

Topics: ADS, Advertising