<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=455653424641191&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
bg_blog

26 agosto 2019

Landing Page Esempi Memorabili per conversioni da urlo

Cecilia Secco

Landing-Page-Esempi-Memorabili-per-conversioni-da-urlo

Sei soddisfatto del numero di contatti che genera il tuo sito ogni mese? Se vuoi avere un database più grande e profilato, o se vuoi ricevere molte più richieste di preventivo, leggi questo articolo.

Le Landing Page sono come dipendenti che lavorano 24 ore al giorno e 7 giorni alla settimana.

Ti permettono di convertire contatti e ricevere richieste di preventivo ogni giorno, e non sono rari i casi in cui la gente le compili a notte profonda o durante il weekend, quando tu non sei in ufficio. Probabilmente perché per alcuni sono i momenti migliori da dedicare ad informarsi su quello che vendi, sul tuo settore, su come risolvere alcuni problemi, su quale sia il prodotto migliore per loro, …

Se non avessi le landing page che lavorano a tutte le ore, perderesti un sacco di opportunità!

Se non sei esperto di Landing Page, ti consiglio di leggere prima questo articolo sulle nozioni di base per la creazione, qui parliamo di alcune informazioni avanzate.

 

Landing Page: esempi per avere conversioni da urlo

 

1.Occhio alle immagini

Anche se il testo è la parte più importante di una landing page, perché deve essere persuasivo, non devi mai sottovalutare la grafica.

Guarda ad esempio questa pubblicità di pannolini: se il bambino guarda l’utente, l’utente è attratto dal suo viso e non guarda i pannolini. Girando il viso del bambino invece, sono tutti attirati dal testo perché seguono il suo sguardo.

bambino1

bambino 2

Utilizza anche tu nelle Landing Page volti per indirizzare lo sguardo del lettore. Funzionano nello stesso modo frecce, strade, linee, perché il nostro occhio le segue in automatico. Approfondisci altri consigli di grafica di Landing Page in questo articolo.

 

2.Devi essere autorevole

Immagina una guida o un libro. Lo leggeresti mai se non stimi chi lo ha scritto?

Anche tu devi dimostrare che i contenuti che proponi sono stati creati da persone autorevoli nel tuo settore. Il nostro consiglio è di dare sempre risalto agli autori per dare autorevolezza al contenuto. Se una guida è composta da più autori, tanto meglio. Guarda ad esempio come abbiamo fatto noi in questa landing page per scaricare una guida sull’inbound marketing: gli autori sono in alto alla pagina, e sono presentati con una foto, il loro nome e la loro specializzazione.

lp2

 

3.Sfrutta tutti i metodi di persuasione, compresa la riprova sociale

Quando sei in una città sconosciuta e hai fame, entri più volentieri in un ristorante pieno o uno vuoto? Ovviamente pieno, perché ti dà fiducia: pensi che se lo hanno scelto molte persone sarà sicuramente fantastico.

Questa si chiama riprova sociale. E puoi (anzi devi) utilizzarla anche all’interno delle tue landing page per aumentarne le conversioni. Guarda ad esempio come l’abbiamo utilizzata all’interno di questa landing page per inserire il numero di persone che avevano già scaricato una guida.

 

4.Anche il testo deve seguire uno schema persuasivo

Quando crei una pagina online, non fare il venditore. Prova a pensare a come puoi convincere l’utente che visita quella pagina. Il testo della Landing Page dovrebbe sempre seguire questa struttura (con esempi se devi proporre una guida sui pannelli solari):

  1. Domanda iniziale sul problema (ad es Sai quanto si può risparmiare sfruttando l'energia gratuita del sole?)
  2. Riprova sociale (ad es Sempre più famiglie scelgono di installare i pannelli solari termici sia per il risparmio energetico, sia per aumentare il valore della propria abitazione.)
  3. Contenuto della guida in elenco puntato (ad es Con questa guida gratuita ti spieghiamo come scegliere in modo consapevole il modello più adatto per le tue esigenze. Scopri: Come funziona un impianto, Qual è la differenza con il fotovoltaico, Quale conviene di più, Quali tipologie puoi trovare nel mercato, Quanto si può risparmiare)
  4. Call To Action finale (ad es Compila il modulo per scaricare subito la guida gratuita)

 

Questi sono solo alcuni consigli che ti permettono di avere conversioni da urlo per le tue landing page, qui sotto puoi scaricare la guida completa in cui è racchiusa tutta la nostra esperienza di anni e da cui puoi prendere spunto per migliorare la tua strategia online:

Scarica la guida completa sull'Inbound Marketing

Topics: Landing Page



Iscriviti al blog!

Resta aggiornato sulle ultime tendenze dell'Inbound Marketing e di Hubspot.